Moto2, GP Argentina 2016: Lowes si prende la pole. Morbidelli 5°

ZARCO-2-FOTOCATTAGNI.jpg

Griglia di partenza del GP d’Argentina 2016 decisa anche per quel che riguarda la categoria Moto2. Sul circuito di Termas de Rio Hondo il miglior tempo stabilito in qualifica è del britannico Sam Lowes (Kalex-Federal Oil Gresini), capace di stampare un formidabile 1’43”347 all’ultimo respiro.

Seconda piazza per il francese Johann Zarco. Il Campione del Mondo, in sella ad una Kalex del team Ajo Motorsport, paga poco più di un decimo a Lowes, ma si può consolare grazie ad un ottimo passo gara mostrato anche quest’oggi.

Alle spalle di Zarco si piazza il tedesco Jonas Folger (Kalex-Dynavolt Intact GP). Quarta posizione in griglia per il nipponico Takaaki Nakagami (Kalex-Idemitsu Honda Team Asia).

Quinto e primo degli italiani il nostro Franco Morbidelli (Kalex-Estrella Galicia), che chiude davanti allo svizzero Thomas Luthi (Kalex-Derendinger Interwetten). Il romano insegue a quasi 4 decimi il leader di giornata, e domani lotterà per le posizioni che contano grazie anche ad un incoraggiante passo gara.

9° posto, colto negli ultimi istanti di qualifica, per il rientrante Lorenzo Baldassarri (Kalex-Forward Team).

GP ARGENTINA MOTO2 – TOP TEN QUALIFICHE

1 – Sam Lowes (GBR, Kalex) 1’43”347
2 – Johann Zarco (FRA, Kalex) a 0,119
3 -Jonas Folger (GER, Kalex) a 0,290 secondi
4 – Takaaki Nakagami (JPN, Kalex) a 0,362 secondi
5 – Franco Morbidelli (ITA, Kalex) a 0,386
6 – Thomas Luthi (SUI, Kalex) a 0,466 secondi
7 – Sandro Cortese (GER, Kalex) a 0,476 secondi
8 – Danny Kent (GBR, Kalex) a 0,511 secondi
9 – Lorenzo Baldassarri (ITA, Kalex) a 0,634 secondi
10 – Axel Pons (ESP, Kalex) a 0,635

FOTOCATTAGNI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top