Judo: i risultati dei Campionati Italiani Junior 2016

Judo-Giovanni-Esposito-Fijlkam.jpg

Catania ha ospitato nel fine settimana i Campionati Italiani Junior di judo 2016. Nella prima giornata sono andate di scena le competizioni maschili, con l’Akiyama Settimo che ha ottenuto il primo posto con 38 punti, grazie alle medaglie d’oro di Andrea Carlino (55 kg) e Manuel Lombardo (60 kg). Secondo posto per il Nippon Club Napoli (34 punti) di Giovanni Esposito, titolato tra i 66 kg, mentre lo Star Judo Club di Napoli ha collezionato tre podi per chiudere in terza posizione (24 punti).

Nella giornata di domenica, le gare femminili hanno regalato il primato alla Banzai Cortina Roma, grazie al titolo di Chiara Cacchione nei 63 kg. La formazione capitolina ha collezionato 34 punti contro i 20 dell’Akiyama Settimo, che ha ottenuto l’oro delle 52 kg con Giulia Pierucci, mentre in terza posizione troviamo il Fitness Club Nuova Florida (18 punti).

Seguono tutti i podi della competizione.

RISULTATI

MASCHILI

55 kg: 1) Andrea Carlino (Akiyama Settimo); 2) Alessandro Di Muzio (Mestre 2001); 3) Flavio Carrea (Akiyama Settimo) e Biagio D’Angelo (Star Club Napoli)

60 kg: 1) Manuel Lombardo (Akiyama Settimo); 2) Mario Petrosino (Carabinieri); 3) Angelo Pantano (Airon 90 Furci Siculo) e Alessio Bruno (Fitness Club Nuova Florida)

66 kg: 1) Giovanni Esposito (Nippon Napoli); 2) Marco Vendramini (Skorpion Pordenone); 3) Marco Di Capua (Nippon Napoli) e Gabriele Sulli (Fiamme Gialle)

73 kg: 1) Andrea Gismondo (Fortitudo Reggio Calabria); 2) Luigi Brudetti (Star Judo Club Napoli); 3) Alessio Marini (Giovinazzo Roma) e Angelo Mirabella (Akiyama Settimo)

81 kg: 1) Lorenzo Rigano (Airon 90 Furci Siculo); 2) Salvatore D’Arco (Star Judo Club Napoli); 3) Christian Parlati (Nippon Club Napoli) e Nicola Mortal (Dlf Yama Arashi Udine)

90 kg: 1) Lorenzo Todini (Kodokan S.Angelo); 2) Federico Rollo (Banzai Cortina Roma); 3) Andrea Fusco (Nippon Napoli) e Riccardo Montanini (Kyu Shin Do Kai Parma)

100 kg: 1) Davide Pozzi (Besanese); 2) Otto Imala (G&P Varese); 3) Mario Merolla (Igea Napoli) e Marco Truffo (Centro Sportivo Torino)

+100 kg: 1) Andres Felipe Moreno (Fiamme Gialle); 2) Alessandro Graziano (Team Romagna); 3) Tiziano Di Federico (Judo Tor Lupara) e Emanuele Magazzeno (Il Gabbiano Salerno)

FEMMINILI

44 kg: 1) Elisa Adrasti (Amici dello Sport Torino); 2) Arianna Galliani (Pol. Besanese); 3) Greta Conti (Mon Club Como) e Sara D’Agostino (Budo Semmon Gakko Genova)

48 kg: 1) Michela Fiorini (Centro Sportivo Torino); 2) Giulia Santini (Fitness Club Nuova Florida); 3) Simona Pollera (Banzai Cortina Roma) e Alessia Ritieni (Fitness Club Nuova Florida)

52 kg: 1) Giulia Pierucci (Akiyama Settimo); 2) Annarita Campese (New Olimpic Club Napoli); 3) Francesca Giorda (Sport e Movimento Torino) e Martina Scisciola (New Olimpic Club Napoli)

57 kg: 1) Anita Cantini (Accademia Prato); 2) Sofia Fiora (Kyu Shin Do Kai Fidenza); 3) Federica Luciano (Akiyama Settimo) e Sara Lunardi (Ken Kyu Kai Varese)

63 kg: 1) Chiara Cacchione (Banzai Cortina Roma); 2) Nadia Simeoli (Kumiai Torino); 3) Chiara Lisoni (Kyu Shin Do Kai Parma) e Elisa Toniolo (Ginnastica Triestina)

70 kg: 1) Alice Bellandi (Judo Club Capelletti); 2) Anna Fortunio (Fortitudo 1903 Reggio Calabria); 3) Soraya Luri Meret (Kuroki Tarcento) e Giorgia Stangherlin (Judo Vittorio Veneto)

78: 1) Irene Crema (Cus Parma); 2) Federica Carta (Banzai Cortina Roma); 3) Valentina Gaggero (Budo Semmon Gakko Genova) e Charlotte Pasquino (Mon Club Como)

+78 kg: 1) Eleonora Geri (Carabinieri); 2) Federica Pinnelli (Kerinos Foggia); 3) Annalisa Calagreti (Ginnastica Tifernate) e Francesca Roitero (Skorpion Pordenone)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top