Judo, Europei 2016: l’Italia perde anche Mascetti, la Russia cambia mezza squadra

Judo-Alessio-Mascetti.jpg

Dopo la squalifica di Assunta Galeone, che sarà costretta a mancare sia i Campionati Europei di Kazan’ che il Grand Slam di Baku (clicca qui per saperne di più), l’Italia deve rinunciare anche al suo peso massimo Alessio Mascetti, fermato dall’ennesimo problema fisico proprio alla vigilia della rassegna continentale. Il romano perde così anche le residue speranze per una qualificazione olimpica che nel suo caso è stata fin troppo condizionata dagli infortuni che lo hanno colpito nel corso delle ultime due stagioni.

La grande sorpresa arriva però dalla Russia, la nazionale di casa guidata da Ezio Gamba, che ha cambiato gran parte dei propri iscritti alla competizione rispetto alla lista presentata inizialmente. Se Kirill Denisov, campione in caria dei 90 kg, era già stato escluso in precedenza, sorprendono le assenze degli altri due medagliati d’oro di Bau 2015, Beslan Mudranov (60 kg) e Kamal Khan-Magomedov (66 kg). “Eliminato” dall’elenco anche il campione olimpico Tagir Khaibulaev (100 kg), così come le donne più rappresentative della squadra, Irina Dolgova (48 kg), Natalia Kuziutina (-52 kg), ed Irina Zabludina (-57 kg). Ancora presenti, invece, tre dei quattro judoka risultati positivi al meldonium, Denis Iartcev (73 kg), Nataliya Kondratyeva (48 kg) ed Ekaterina Valkova (63 kg).

CONVOCATI ITALIA

UOMINI: Carmine Maria Di Loreto (60 kg), Elios Manzi (60 kg), Elio Verde (66 kg), Fabio Basile (66 kg), Antonio Esposito (73 kg), Enrico Parlati (73 kg), Antonio Ciano (81 kg), Domenico Di Guida (100 kg), Alessio Mascetti (+100 kg)

DONNE: Valentina Moscatt (48 kg), Odette Giuffrida (52 kg), Maria Centracchio (57 kg), Edwige Gwend (63 kg), Assunta Galeone (78 kg)

SQUADRA: Davide Faraldo (66 kg), Augusto Meloni (73 kg), Massimiliano Carollo (81 kg), Giovanni Carollo (90 kg), Vincenzo D’Arco (+90 kg)

CONVOCATI RUSSIA

UOMINI: Anzaur Ardanov (66 kg), Arsen Galstyan (66 kg), Denis Iartcev (73 kg), Uali Kurzhev (73 kg), Khasan Khalmurzaev (81 kg), Magomed Magomedov (90 kg), Niiaz Bilalov (100 kg), Adlan Bisultanov (100 kg), Andrey Volkov (+100 kg)

DONNE: Nataliya Kondratyeva (48 kg), Yulia Ryzhova (52 kg), Tatiana Kazeniuk (57 kg), Daria Mezhetckaia (57 kg), Pari Surakatova (63 kg), Ekaterina Valkova (63 kg), Irina Gazieva (70 kg), Antonina Shmeleva (78 kg), Ksenia Chibisova (+78 kg)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top