Judo, Europei 2016: Gwend passa l’ostacolo Ozdoba, fuori Esposito e Parlati

Judo-Edwige-Gwend.jpg

Prima azzurra a scendere sul tatami della seconda giornata dei Campionati Europei di Kazan’ 2016, Edwige Gwend (63 kg) ha sconfitto per yuko la polacca Agata Ozdoba. Una vittoria importante, che arriva contro l’avversaria che la privò della medaglia di bronzo agli Europei di due anni fa. Ora l’emiliana dovrà sfidare la svedese Mia Hermansson, che ha battuto per ippon l’andorrana Laura Salles López.

Eliminazione, invece, per i due interpreti azzurri della categoria 73 kg. Antonio Esposito ha ricevuto quattro penalità, venendo dunque eliminato per hansoku-make dal greco Georgios Azoidis. Enrico Parlati ha subito un waza-ari dal portoghese Nuno Saraiva, vedendosi a sua volta la strada sbarrata al primo turno.

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA NOSTRA DIRETTA STREAMING E SCRITTA

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top