Judo, Europei 2016: gli olandesi chiamati a difendere tre titoli

Judo-Marhinde-Verkerk.jpg

Con tre ori e due bronzi, l’Olanda è stata il Paese più vincente nelle prove individuali di judo ai Giochi Europei di Baku 2016. Quest’anno, ai Campionati Europei di Kazan’ 2016 (21-24 aprile), i judoka olandesi saranno chiamati a confermare il loro status, a partire dai tre campioni continentali in carica: Kim Polling, vincitrice di tre titoli consecutivi tra le 70 kg, Marhinde Verkerk (78 kg) ed Henk Grol (100 kg).

Tra i quindici convocati (otto uomini e sette donne) figura anche Guusje Steenhuis, che fu terza sempre tra le 78 kg, stessa categoria di Verkerk. Guillaume Elmont, che vinse il bronzo tra i 90 kg, ha invece annunciato il proprio ritiro a trentaquattro anni, lasciando spazio a Noël van ‘t End, atleta in grande forma negli ultimi tornei internazionali. Il fratello di Guillaume, Dex Elmont, sarà invece l’atleta di punta per l’Olanda nella categoria 73 kg.

CONVOCATI

UOMINI: Jeroen Mooren (60 kg), Dex Elmont (73 kg), Sam van ‘t Westende (73 kg), Frank de Wit (81 kg), Noël van ‘t End (90 kg), Henk Grol (100 kg), Michael Korrel (100 kg), Roy Meyer (+100 kg)

DONNE: Sanne Verhagen (57 kg), Anicka van Emden (63 kg), Juul Franssen (63 kg), Kim Polling (70 kg), Guusje Steenhuis (78 kg), Marhinde Verkerk (78 kg), Tessie Savelkouls (+78 kg).

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagini: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top