Hockey su ghiaccio, Mondiali femminili 2016: l’Italia parte battendo la Cina

Chelsea-Furlani-hockey-su-ghiaccio-foto-pagina-fb-IIHF-WC-Asiago-Roberta-Strazzabosco.jpg

Con tre gol in superiorità numerica l’Italia vince all’esordio dei Mondiali di hockey su ghiaccio femminile – Prima Divisione Gruppo B – di Asiago battendo per 3-2 la Cina. Successo meritato per le azzurre, che puntano alla promozione e al titolo nel girone e sfruttano al meglio il nervosismo delle rivali asiatiche.

Perfetta parità nei primi due periodi: a Mengying Zhang risponde Chelsea Furlani nel primo tempo ed Eleonora Dapra raddoppia nel secondo con successiva risposta della solita Zhang a due secondi dalla sirena. Nel terzo e ultimo drittel, infine, è una rete di Furlani – MVP delle padrone di casa – a fissare il punteggio sul risultato definitivo.

15 a 12 per l’Italia le conclusioni a rete, mentre la Cina racimola ben 18 minuti di penalità a fronte dei soli 6 delle azzurre. Nelle altre partite del gruppo salgono a tre punti anche la Lettonia (5-2 sul Kazakistan) e l’Ungheria (2-1 sull’Olanda). Domani alle 20.30 sarà sfida contro le oranje, sempre in diretta streaming a questo link.

Italia-Cina 3-2 (1-1, 1-1, 1-0)
09:29 Zhang (0-1), 16:29 Furlani PP2 (1-1), 24:04 Dapra PP1 (2-1), 39:58 Zhang PP1 (2-2), 51:56 Furlani PP1 (3-2)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook IIHF World Championship Asiago/Roberta Strazzabosco

Lascia un commento

Top