Hockey prato, A1: top e flop della terza e quarta giornata di ritorno

11202855_10207932199256986_5595576140959641606_n1.jpg

Si è disputato nel week-end un doppio turno per quanto riguarda il campionato maschile di hockey su prato. Andiamo a vedere il meglio e il peggio della terza e quarta giornata del girone di ritorno.

TOP

CGR BONOMI: i lomellini di Stefano Angius vincono in casa la delicatissima sfida al vertice contro la Pol.Ferrini e il giorno seguente replicano contro il Cus Cagliari, agganciando la SG Amsicora in vetta alla classifica.

HC SUELLI: nonostante i problemi legati al campo di gioco (ancora chiuso) e ad una rosa numericamente limitata, la squadra di Alessandro Cuccu conquista il bottino pieno nella doppia trasferta a Nord-Est.

HC TEVERE e HC ROMA: le formazioni romane viaggiano a punteggio pieno nel girone di ritorno ed i punti conquistati nel doppio turno li allontanano dalla zona calda. Se ci fossero stati i play-off avremmo potuto assistere ad una bella rimonta.

FLOP

CUS PADOVA: dopo aver fermato sul pareggio l’Amsicora sabato ed aver sbagliato un rigore a pochi minuti dal termine, i patavini crollano in casa contro l’Hc Suelli in una gara importantissima in chiave salvezza.

POL FERRINI: bocciata all’esame di maturità la squadra di Fernando Jorge che nel difficilisiimo doppio turno contro BONOMI e BRA rimedia due sconfitte che probabilmente mettono fine ai sogni scudetto.

TOP PLAYERS:

URSONE ORO (BONOMI) : 5 gol in due gare. Sabato stende con una triplletta su corner corto la Pol.Ferrini, mentre domenica apre e chiude le danze nella cinquina rifilata al Cus Cagliari Nowakowski.

NOWAKOWSKY (BRA): 6 gol in due gare che tengono il Bra in corsa per il titolo.

PAZIUK (Suelli): 4 gol in due gare che fanno volare il Suelli lontano dalla zona calda.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Hockey Italia

Foto: FB Bonomi

Lascia un commento

Top