Golf, Ladies PGA Tour: il primo Major premia la numero uno al mondo!

Lydia-Ko.jpg

Lydia Ko


Con la vittoria nell’ANA Inspiration Trophy in California, nel primo Major della stagione, la neozelandese Lydia Ko scopre subito le sue carte.

La numero 1 del ranking, grazie ad un eccellente quarto round, si è aggiudicata infatti il trofeo e 300.00US$, precedendo l’inglese Charley Hull e la sudcoreana In Gee Chun.

L’oceanica stabilisce anche due primati di altissimo livello, entrambi legati alla sua età, divenendo la più giovane vincitrice di due major LPGA di sempre, a 18 anni, 11 mesi e 9 giorni e addirittura in assoluto bisogna risalire a Tom Morris nel 1869, includendo gli uomini.

Siamo senz’altro di fronte ad una grandissima campionessa, anche di testa, capace di avere sempre il controllo della situazione, soprattutto nelle buche decisive.

La Hull è stata una rivale degnissima, alla fine paga un colpo in più nel secondo giro, mentre la coreana Chun guida un plotone di asiatiche connazionali composto da 5 golfiste nelle prime dodici posizioni.

Era senz’altro lecito aspettarsi qualcosa di meglio dalle statunitensi, con la bella Lexi Thompson che ha ceduto di schianto con 73 nel quarto e decisivo giro in un open che vedeva al via quasi tutte le migliori atlete al mondo.

L’appuntamento è ora alle Hawaii tra due settimane, sull’isola di Oahu, dove difenderà il titolo la sudcoreana Sei Young Kim.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.pessoni@oasport.it

Foto: Twitter Lydia Ko

Lascia un commento

Top