Giro di Turchia 2016: la Lotto-Soudal dà spettacolo con il vento. Vince Greipel, secondo un gran Cecchin

griepl.jpg

E’ il vento protagonista della terza tappa del Giro di Turchia. Nella frazione partita da Aksaray e giunta a Konya c’è stato davvero tantissimo spettacolo e a trionfare è stato il capitano della Lotto-Soudal André Greipel. Volata eccellente per il velocista tedesco, trasportato in carrozzo al traguardo dalla propria squadra. Il vincitore della frazione di ieri, Pello Bilbao (Caja Rural), veste la maglia di leader della classifica generale.

L’azione più importante della frazione è stata fatta da una delle due compagini World Tour presenti in Turchia: la Lotto-Soudal. Il team belga appena ha visto soffiare il vento lateralmente, con una forza maggiore rispetto al normale, ha frazionato il gruppo con un attacco di squadra. Con il primo ventaglio il plotone si è spezzato in tre, con una cinquantina di uomini davanti, diventati poi soltanto 24. A 30 dall’arrivo ennesimo attacco: sei della Lotto e due fantastici azzurri del Team Roth, Alberto Cecchin e Nicola Toffali, sono riusciti ad evadere andando dritti all’arrivo. Staccati praticamente tutti i big della classifica, con l’ex leader Niemiec lontano addirittura 10′. Sul traguardo volata facilissima per Greipel, con Cecchin e Toffali spettacolari piazzati al secondo e quarto posto.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Twitter Volta ao Algarve

Lascia un commento

Top