Giro delle Fiandre femminile 2016: Armitstead al fotofinish, Johansson seconda

CcyIg9zWwAAO-tR.jpg

Continua il dominio della Boels Dolmans nel Women’s World Tour: ad aggiudicarsi il Giro delle Fiandre femminile al fotofinish è la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead, che riesce a confermare i gradi di grande favorita. Quinto successo in altrettante prove del massimo circuito per il team olandese. Volata vincente per la britannica sulla svedese Emma Johansson. Completa il podio Chantal Blaak. Ottimo quinto posto per la nostra Elisa Longo Borghini, che ha avuto un ruolo da protagonista nella corsa.

I dieci muri presenti hanno fatto sicuramente la differenza e si sono fatti sentire nelle gambe delle atlete. A circa 50 chilometri dall’arrivo si è formato un gruppetto di circa una ventina di atlete al comando, coloro che si sono andate a giocare il successo finale. Momento decisivo della corsa l’Oude Kwaremont: meno di venti chilometri al traguardo, Elisa Longo Borghini, campionessa uscente, spezza il gruppo dal quale ne escono la compagna di squadra alla Wiggle Honda Emma Johansson e la campionessa del mondo e grande favorita della vigilia Elizabeth Armitstead. Le due hanno guadagnato da subito 15”, che sono riuscite a conservare fino all’ultimo chilometro. Un po’ di tatticismo di troppo ha fatto riavvicinare il plotoncino alle loro spalle negli ultimi 500 metri, ma la coppia è riuscita a giocarsi il successo allo sprint. Successo al fotofinish per la campionessa del mondo sulla svedese.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Strade Bianche

Lascia un commento

Top