Giro delle Fiandre 2016, le dichiarazioni della vigilia. Kristoff: “Proverò in tutti i modi a resistere sul pavè”

Kristoff-Pier-Colombo.jpg

A poche ore dal Giro delle Fiandre 2016, ecco le dichiarazioni di alcuni dei protagonisti più attesi rilasciate alla vigilia della seconda Classica Monumento della stagione.

Partiamo dal vincitore della scorsa edizione, il norvegese Alexander Kristoff, che ha dichiarato a CyclingproNet:

Credo che la mia condizione sia sufficiente per domenica, ma ci sono molti corridori forti al via. Penso soprattutto a Cancellara e Sagan, ma anche a Vanmarcke e Van Avermaet che hanno dimostrato di stare molto bene. Credo sarà dura resistere a loro sul pavé, ma ci proverò in tutti i modi. Mi manca ovviamente qualcosa rispetto a dodici mesi fa, ma sono stato male la settimana scorsa”.

Sempre ai microfoni di CyclingproNet ha parlato anche il giovane Tiesj Benoot:

“Lo scorso anno ho corso per la prima volta e mi è piaciuto. Quest’anno partirò con diverse sensazioni, ma questo non significa che sarò molto nervoso. Parto con molta fiducia. Nelle ultime corse sono sempre stato lì nel finale e questo dimostra che la condizione è buona. Il Fiandre è una corsa che si adatta a me. Per la distanza e il percorso impegnativo, sopravvive solo il più forte. Tutto può succedere in corsa, anche se non sai mai quando. Bisogna soprattutto scegliere il momento giusto, ma non parlerò dei miei piani”.

Non si sente al 100% il belga Greg Van Avermaet, tra i grandi favoriti per la corsa fiamminga:

“Se potessi scegliere quale classica vincere sarebbe senza dubbio il Giro delle Fiandre. Specialmente visto che si tratta della centesima edizione, il che la rende ancor più speciale per noi delle Fiandre. Questa settimana spero di poter riposare e recuperare bene dalla mia recente malattia per essere di nuovo al 100% alla partenza domenica. Voglio dare tutto quel che ho”.

Foto: Pier Colombo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top