Giro dei Paesi Baschi 2016: Fabio Aru cade ed è costretto al ritiro

Fabio-Aru-Ciclismo-Valerio-Origo.jpg

Quinta tappa del Giro dei Paesi Baschi 2016 stregata per Fabio Aru. Lo scalatore del team Astana è caduto dopo 93 km di corsa, per poi alzare bandiera bianca al km 116. Asfalto bagnato e viscido che ha tradito anche altri protagonisti della kermesse basca. Corsa finita infatti per il bielorusso Vasili Kiryienka (Sky), per l’irlandese Daniel Martin (Etixx-Quick Step), l’australiano Simon Gerrans (Orica-GreenEDGE) e per il canadese Ryder Hejsedal (Trek-Segafredo).

In serata seguiranno aggiornamenti circa le condizioni di Aru e degli altri atleti ritirati.

Foto: Valerio Origo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top