Ginnastica, Test Event 2016 – Super Germania tra gli uomini: 350 punti, le Olimpiadi sono vicine!

Germania-ginnastica.jpg

Dopo la prima suddivisione del Test Event 2016 di ginnastica artistica, ultimo torneo di qualificazione alle Olimpiadi di Rio 2016, la Germania si è portata al comando della classifica maschile. Con una prova straordinaria di squadra i tedeschi hanno totalizzato un complessivo 350.609 (cinque punti in più dei Mondiali 2015!), rifilando venti punti di distacco al Canada (330.626): per strappare il pass a cinque cerchi dovranno lasciarsi alle spalle almeno altre tre squadre.

Brillano i soliti noti: Andreas Bretschneider con una bella accoppiata tra parallele (15.033) e sbarra (15.183), Marcel Nguyen sugli staggi (15.500) e sugli anelli (14.800), Andrea Toba al volteggio (15.166), Philipp Herder e Lukas Dauser insieme al cavallo di Ivan Rittschik (14.966). Da ricordare che era assente Fabian Hambuechen per infortunio. Unico errore di giornata il Cassina di Nguyen alla sbarra, sfilza di over 14 e punte da 15 che hanno portato l’Aquila a un passo da Rio.

Non aveva particolari ambizioni il Canada di Smith e Morgan. A livello individuale da annotare il 15.400 dell’armeno Artur Davtyan al volteggio, lo sbalorditivo 15.600 del colombiano Jossimar Calvo Moreno alle parallele, il 15.200 del croato Filip Ude al cavallo, il superlativo 15.900 agli anelli del Campione del Mondo Eleftherios Petrounias che però è già qualificato alle Olimpiadi.

Ludovico Edalli e Matteo Morandi scenderanno in pedana alle 23.30 nella terza e ultima suddivisione. Alle 19.30 toccherà alla seconda suddivisione dove sono presenti le squadre di Romania, Francia e Spagna.

 

Lascia un commento

Top