Ginnastica, Test Event 2016 – La Germania vola alle Olimpiadi 2016! Botti Scheder e Seitz, ora Francia e Belgio

Sophie-Scheder.jpg

La Germania fa festa grande e si qualifica alle Olimpiadi 2016! Le tedesche disputano una bella gara al Test Event di ginnastica artistica, totalizzano un complessivo 223.977 che vale il secondo posto momentaneo: in attesa delle performance di Francia e Germania, le Aquile possono già gioire per il traguardo raggiunto.

Fuochi d’artificio anche per il Brasile che, dall’alto del suo 226.477 ottenuto durante la seconda suddivisione, ha ipotecato il successo nella competizione.

Tutto si è deciso sulla rotazione finale alle parallele quando le teutoniche hanno tirato fuori tutta la loro qualità, trascinate dagli over 15 di Sophie Scheder (15.100) ed Elisabeth Seitz (15.166). Decisivo anche il 14.500 alla trave di Pauline Schaefer, bronzo iridato in carica. La grande regolarità al volteggio (sempre intorno ai 14 punti) e la strenua difesa al corpo libero hanno fatto il resto, senza dimenticare i pochi errori (le cadute di Tratz e Scheder alla trave sono stati i più importanti).

 

La Corea del Sud non aveva velleità e chiude in fondo alla classifica (203.828). Romania ufficialmente eliminata dai Giochi dopo 48 anni e dopo essere salita sempre sul podio nelle ultime dieci edizioni.

Terza l’Australia (218.428) e quarta la Svizzera (218.336) entrambe in attesa di Francia e Belgio per capire se potranno volare a Rio 2016.

A livello individuale segnaliamo la qualificazione alle Olimpiadi della guatemalteca Ana Sofia Gomez (55.498). Ana Perez batte Claudia Colom (54.199 a 53.732) nel confronto interno alla Spagna: chi verrà selezionata per le Olimpiadi? Pass anche per la cubana Marcia Videaux (53.832) e per la portoghese Ana Filipa Martins (53.574).

 

Lascia un commento

Top