Ginnastica, Test Event 2016 – Finali di Specialità: Karmakar prima al volteggio, doppietta Seitz/Scheder sugli staggi

Elisabeth-Seitz.jpg

A Rio de Janeiro (Brasile) sono iniziate le Finali di Specialità del Test Event 2016 di ginnastica artistica. Oggi non sono in palio i pass per le Olimpiadi 2016, già totalmente assegnati al termine della giornata di ieri.

Di seguito i risultati delle prime quattro specialità. Il secondo blocco inizierà alle 22.10 e terminerà alle 00.10 (ora italiana). Poi la chiusura in nottata.

 

VOLTEGGIO (femminile) – Bella affermazione di Dipa Karmakar. L’indiana esegue un buon Produnova (15.100) e si impone con 14.833, precedendo di un soffio la 40enne Oksana Chusovitina (14.716). Medaglia di bronzo per Emily Little (14.383).

PARALLELE ASIMMETRICHE – Doppietta annunciata della Germania. Elisabeth Seitz, forte del suo esercizio da 6.6, si issa a quota 15.133 e si impone con un decimo di vantaggio su Sophie Scheder (15.033, 6.4). Completa il podio la brasiliana Rebeca Andrade (14.433).

 

CORPO LIBERO (maschile) – Lo scatenato Oleg Verniaiev trionfa con 15.266 (sbalorditiva nota di partenza di 6.9). L’ucraino precede l’irlandese Kieran Behan (15.058) e lo spagnolo Nestor Abad (14.833).

CAVALLO CON MANIGLIE – Il cinese Wei Sun zittisce tutti dall’alto del suo 15.566. Argento per lo statunitense John Orozco (15.066), bronzo per l’ungherese Vid Hidvegi (14.700).

 

Lascia un commento

Top