Ginnastica, Serie A – Cosa aspettarci a Roma? L’analisi, rotazione per rotazione: gli esercizi clou

Tea-Ugrin-Body-Artistica-81.jpg

Oggi pomeriggio (dalle ore 15.30, diretta su OASport) grande spettacolo al PalaLottomatica di Roma con la terza tappa della Serie A 2016 di ginnastica artistica. Diecimila spettatori sugli spalti pronti per seguire lo show. Vediamo nel dettaglio quali saranno i momenti cruciali della gara, analizzando le varie rotazioni.

 

PRIMA ROTAZIONE:

Due momenti clou su tutti: il doppio avvitamento di Sofia Busato al volteggio e l’esercizio alla trave di Elisa Meneghini, chiamata al riscatto dopo la prova di Coppa del Mondo e dopo aver sbalordito con il suo teso avvitato ad Ancona. Occhi anche sul salto alla tavola di Giorgia Villa e sul corpo libero di Enus Mariani, Giglio Montevarchi alla trave. La Olos Gym 2000, una delle organizzatrici dell’evento, inizierà dal turno di riposo. Giorgia Campana gareggia per la prima volta in casa, si parte dal volteggio.

 

SECONDA ROTAZIONE:

Salgono le big alle parallele per l’unico esercizio del pomeriggio: Erika Fasana e Martina Rizzelli sono pronte allo spettacolo. Elisa Meneghini sarà invece impegnata al corpo libero, riposo per Enus Mariani.

 

TERZA ROTAZIONE:

Sulla carta è sempre la rotazione con meno scossoni tra le big. Brixia Brescia, Gal Lissone, Artistica 81 e Giglio Montevarchi riposano con molte delle ginnaste migliori del panorama. Ci sarà da assistere al volteggio di Enus Mariani, occhio anche alla trave di Desiree Carofiglio e Francesca Deagostini.

 

QUARTA ROTAZIONE:

La Brixia Brescia, dopo aver schierato le sue big nella prima metà di gara, deve ora difendersi con le “seconde linee”. Si parte dalla trave dove però Giorgia Villa può sempre dare spettacolo. Sui 10cm attenzione a Tea Ugrin per il suo unico esercizio del pomeriggio. La Gal Lissone passa dal volteggio dove Elisa Meneghini ci regalerà l’avvitamento e mezzo. Soprattutto, però, è la rotazione che prevede l’esercizio alle parallele di Enus Mariani.

 

QUINTA ROTAZIONE:

La Brixia chiude al corpo libero schierando Linari, Villa, Marongiu. Ci sarà anche Giorgia Campana al quadrato, Elisa Meneghini chiuderà il suo giro completo alle parallele. Enus Mariani riposa.

 

SESTA ROTAZIONE:

Si delinea la classifica finale. Le quattro big al riposo. Saranno da vedere: la trave di Enus Mariani e della Giglio Montevarchi, il volteggio di Arianna Rocca e Desiree Carofiglio. Potrebbero arrivare rientri in zona podio.

 

Lascia un commento

Top