Ginnastica, Olimpiadi 2016 – Tutti i qualificati dell’Italia: chi vola a Rio? Conquistati 12 pass

IMG_9386.jpg

Si è concluso il percorso di qualificazione alle Olimpiadi 2016 per quanto riguarda la ginnastica nella sua totalità (artistica, ritmica, trampolino elastico).

L’Italia ha conquistato 12 dei 21 posti che potevamo conquistare. Un bilancio di medie soddisfazioni ma con l’assenza della squadra maschile e la mancanza di rappresentanza nel trampolino. Vediamo nel dettaglio quali saranno gli azzurri che voleranno a Rio 2016 tra cento giorni.

 

GINNASTICA ARTISTICA (femminile) – L’Italia potrà portare l’intera squadra a Rio 2016, quindi avrà a disposizione cinque posti. Il risultato è stato ottenuto grazie al quinto posto dei Mondiali 2015. Enrico Casella potrà convocare qualsiasi ginnasta senior italiana, a sua totale discrezione. Non è tenuto a confermare la formazione di Glasgow.

GINNASTICA ARTISTICA (maschile) – L’Italia sarà rappresentata da Ludovico Edalli che ha strappato il pass nominale (è suo ed esclusivamente suo, non può essere sostituito) attraverso il concorso generale individuale del Test Event 2016. Il 22enne sarà l’unico uomo a Rio de Janeiro, l‘Italia non ha diritto a portare l’intera squadra (5 posti) visto il 19esimo posto ottenuto ai Mondiali 2015.

 

GINNASTICA RITMICA (gruppi) – L’Italia ha acquisito il diritto di partecipare a Rio 2016 con la Nazionale grazie al quarto posto dei Mondiali 2015. La formazione che disputerà il concorso generale è composta da 5 atlete (il regolamento ha previsto un taglio rispetto alle 6 di Londra 2012), dunque Emanuela Maccarani dovrà escludere una delle ragazze con cui sta preparando la rassegna a cinque cerchi.

GINNASTICA RITMICA (individualiste) – L’Italia sarà rappresentata da Veronica Bertolini che ha strappato il pass nominale (è suo ed esclusivamente suo, non può essere sostituito) attraverso il concorso generale individuale del Test Event 2016.

 

TRAMPOLINO ELASTICO (maschile e femminile) – Italia totalmente assente a Rio 2016. Falliti i Mondiali 2015 che garantivano il pass diritto e la possibilità di partecipare al Test Event.

 

PASS CONQUISTATI:

Ginnastica artistica (femminile): 5 sui 5 disponibili

Ginnastica artistica (maschile): 1 sui 5 disponibili

Ginnastica ritmica (gruppo): 5 sui 5 disponibili

Ginnastica ritmica (individualiste): 1 sui 2 disponibili

Trampolino elastico (maschile): 0 sui 2 disponibili

Trampolino elastico (femminile) 0 sui 2 disponibili

TOTALE: 12 pass sui 21 disponibili

 

Lascia un commento

Top