Ginnastica, Campionati Russi – Melnikova sfonda i 60! Tutkhalyan e Kapitonova: che over 15! Rientrano Mustafina e Afanaseva

Aliya-Mustafina.jpg

Angelina Melnikova è la seconda atleta in stagione a sfondare il muro dei 60 punti. Dopo Gabby Douglas, la fresca senior ha piazzato subito la bomba ai Campionati Nazionali Russi (punteggi come sempre gonfiati rispetto agli standard internazionali) in occasione della prova per club valevole anche come turno di qualificazione alle varie Finali individuali (venerdì si assegna il titolo del concorso generale, nel weekend le varie specialità).

La giovanissime classe 2000 ha dominato con 60.067 punti, rifilando quasi due lunghezze di distacco alle più immediate inseguitrici. Una gara meravigliosa con ben tre over 15, a ulteriore riprova del suo talento: 15.100 alle parallele e alla trave, addirittura 15.200 al corpo libero. La gara si era aperta con 14.667 al volteggio.

Il secondo posto è condiviso dalla Campionessa Olimpica Giovanile Seda Tutkhalyan (58.266: 14.700 al volteggio, 13.233 alle parallele dove è caduta, eccezionale 15.333 alle trave, 15.000 al quadrato) e da Maria Kharenkova (14.000 alla tavola, 14.233 sugli staggi, da urlo la sua trave da 15.133, 14.900 al corpo libero).

 

Ksenia Afanaseva ha risentito di grossi dolori al piede ma la Campionessa d’Europa al corpo libero non si è tirata indietro e ha eseguito un esercizio semplificato al suo attrezzo (4.9).

Maria Paseka, Campionessa del Mondo al volteggio, non si è esibita sul suo attrezzo ma solo alle parallele (14.600, 6.1). Giornata negativa per Daria Spiridonova, Campionessa del Mondo alle parallele, che ha sbagliato davvero molto sul suo attrezzo. Punteggio impressionante di Natalya Kapitonova, addirittura 15.567 alle parallele!

La grande notizia del giorno è il rientro in gara di Aliya Mustafina dopo 10 mesi d’assenza. Che show. Clicca qui per saperne di più e vederla all’opera.

 

(foto sportgymrus.ru)

 

Lascia un commento

Top