Formula 4, esordio da ricordare per Mick Schumacher, l’attesissimo figlio d’arte

mickschumacherFacebook.jpg

Esordio da favola per Mick Schumacher nella Formula 4 italiana. Il figlio 17enne di papà Michael, leggenda della Formula 1 e della Ferrari, ha incantato aggiudicandosi gara-1 e gara-2, disputate sabato, sul circuito di Misano Adriatico. Quest’oggi, nella gara conclusiva, Mick, partito in pole, è rimasto al palo in partenza, scivolando addirittura al 18° posto, prima di prodursi in una straordinaria rimonta piazzandosi al 5° posto. Per la cronaca la vittoria è andata all’argentino Marcos Siebert.

Ieri, come detto, il pilota della squadra Prema Powerteam ha siglato una meravigliosa doppietta. Nella gara inaugurale, scattato dalla seconda casella della griglia di partenza, ha recuperato un iniziale gap ed operato un brillante sorpasso ai danni di Siebert, tagliando poi il traguardo con oltre due secondi di margine sul messicano Raul Guzman e sull’ecuadoriano Juan Manuel Correa.

Successivamente, nel piovoso pomeriggio romagnolo, Schumacher ha bissato il successo prendendo il largo sul bagnato. Seconda pizza per l’olandese Job Van Uitert, terzo l’italiano Diego Bertonelli.

E’ presto per giungere a facili conclusioni. Il tempo ci dirà se Mick ha la stessa stoffa del padre. Per il momento gli appassionati di corse su 4 ruote possono segnare sul taccuino il nome del figlio d’arte della dinastia Schumacher ed attenderne la sua naturale evoluzione.

Foto: pagina Facebook Mick Schumacher

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top