F1, GP Russia 2016: Hamilton e Rosberg i più rapidi nelle libere. Problemi per Vettel, costretto a terminare in anticipo

Hamilton-2016-Barcelona-X05-Foto-Cattagni.jpg

Prime sessioni di prove libere per i piloti del Mondiale di F1 in quel di Sochi. Week-end che culminerà domenica con l’attesissimo GP della Russia, che inizia con le Mercedes a dettare il ritmo. Miglior tempo complessivo messo a segno di Lewis Hamilton. Il britannico ha fermato il crono sull’1’37”583 nella sessione pomeridiana, migliorando di quasi 6 decimi l’1’38”127 siglato dal compagno di squadra Nico Rosberg al mattino. Il tedesco si è poi concentrato principalmente sul passo gara, mostrando un buon ritmo sull’1’42. Tuttavia è ancora Hamilton ad impressionare per quanto riguarda il passo in vista della gara. Giri costantemente al di sotto dell’1’42 per il Campione in carica con le gomme soft, un secondo a giro meglio di Kimi Raikkonen. Ottime indicazioni anche dal finlandese Valtteri Bottas (Williams).

Capitolo Ferrari. Nella prima sessione le vetture di Maranello hanno pagato poco più di un secondo rispetto al crono messo a segno da Rosberg. Nel pomeriggio Sebastian Vettel si è migliorato siglando un buon 1’38”235 prima di interrompere bruscamente le sue prove a causa di problemi molto probabilmente legati all’elettronica. Nessun intoppo per Kimi Raikkonen. Il finlandese ha concluso regolarmente le libere trovando il quarto tempo in 1’38”793. Passo gara, con gomme a mescola morbida, sull’1’43.

PROVE LIBERE 2 GP RUSSIA – TOP TEN

1 – Lewis Hamilton (GBR, Mercedes) 1’37”583
2 – Sebastian Vettel (GER, Ferrari) 1’38”235
3 – Nico Rosberg (GER, Mercedes) 1’38”450
4 – Kimi Raikkonen (FIN, Ferrari) 1’38”793
5 – Daniel Ricciardo (AUS, Red Bull) 1’39”084
6 – Valtteri Bottas (FIN, Williams) 1’39”185
7 – Danill Kvyat (RUS, Red Bull) 1’39”193
8 – Jenson Button (GBR, McLaren) 1’39”196
9 – Felipe Massa (BRA, Williams) 1’39”289
10 – Fernando Alonso (ESP, McLaren) 1’39”400

FOTOCATTAGNI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top