F1, GP Cina 2016, Rosberg: “Strategia, gomme, macchina. Tutto è stato perfetto”. Hamilton: “Gara terribile”

Hamilton-2016-Barcelona-22-Foto-Cattagni.jpg

E’ un Nico Rosberg raggiante quello che si presenta ai microfoni della stampa dopo il GP della Cina 2016. Il tedesco della Mercedes firma la terza vittoria stagionale, scavando già un importante solco nella classifica piloti. Queste le sue parole: “La partenza non è stata perfetta, ma dalla macchina arrivavano ottime sensazioni, per questo motivo ho deciso di attaccare subito e recuperare il gap che si stava creando in favore dei miei avversari. Non ho visto nulla di cosa è accaduto alle mie spalle, quindi non conoscevo cosa fosse successo tra le due Ferrari. Sono davvero entusiasta di aver conquistato la terza vittoria consecutiva. La Cina è un posto speciale per me, oggi sono veramente soddisfatto. Strategia, gomme, vettura. Tutto è stato perfetto”.

Di tutt’altro umore Lewis Hamilton. Partito dall’ultima fila, il Campione del Mondo 2015 è risalito sino alla settima piazza: “E’ stato terribile gareggiare per la seconda volta di fila con una vettura danneggiata. Sono riuscito comunque a portare a casa qualche punticino. L’unica cosa che posso fare è cercare di tenere il morale alto”.

FOTOCATTAGNI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top