F1, GP Cina 2016, Marchionne: “Una partenza non da Ferrari. I piloti più imbarazzati di me”

Marchionne-F1-FOTOCATTAGNI.jpg

Non le manda a dire il Presidente della Ferrari Sergio Marchionne presente in Cina, per assistere al GP e sicuramente non soddisfatto dell’avvio della gara: “Una partenza non da Ferrari – le prime parole di Marchionne a Sky Sport – “I piloti sono più imbarazzati di me per quanto successo. Sono comunque di grande qualità e Raikkonen è stato strepitoso su Hamilton a dimostrazione che nella seconda parte di gara abbiamo creato noi qualche imbarazzo a Mercedes”.

Decisamente frustrato dall’andamento della corsa anche il Team Principal Maurizio Arrivabene che a domanda diretta sull’incidente del via, della collega Federica Masolin di Sky, ha ammesso: Sono stufo di assistere a gare nelle quali per un motivo o per l’altro non riusciamo ad esprimere tutto il nostro potenziale“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

FOTOCATTAGNI

 

Lascia un commento

Top