Equitazione, Global Champions Tour 2016: Leprevost si impone ad Anversa, un podio per Gaudiano

Equitazione-Pénélope-Leprevost-Facebook.jpg

Il CSI cinque stelle di Anversa, in Belgio, si è concluso sabato con il Grand Prix, valido come terza tappa del Global Champions Tour 2016. Già brillante venerdì, l’amazzone francese Pénélope Leprevost si è aggiudicata la gara mettendo a segno tre percorsi netti con un tempo decisivo di 33″09. In sella al suo miglior cavallo, Flora de Mariposa, la trentacinquenne si è aggiudicata per la terza volta in carriera una tappa del circuito, precedendo in classifica il connazionale Simon Delestre, secondo in compagnia di Hermes Ryan (33″74). Completa il podio lo svedese Rolf-Göran Bengtsson su Casall ASK (34″59).

Ottavo ad Anversa in sella a Codex One, il tedesco Christian Ahlmann conserva il primato della classifica generale con 97 punti, precedendo di dodici lunghezze il britannico John Whitaker. Sale in terza posizione l’azzurro Emanuele Gaudiano, che nella prova belga ha chiuso tredicesimo su Corbanus (1 / 4 71″97), raggiungendo così quota 60 punti.

CLASSIFICA GLOBAL CHAMPIONS TOUR 2016
1. Christian Ahlmann GER 97
2. John Whitaker GBR 85
3. Emanuele Gaudiano ITA 65
4. Rolf-Göran Bengtsson SWE 64
5. Kevin Staut FRA 60
6. Jos Verlooy 56
7. Sheikh Ali Bin Khalid Al Thani QAT 56
8. Kent Farrington USA 50
9. Harrie Smolders NED 46
10. Pénélope Leprevost FRA 40
10. Roger-Yves Bost FRA 40
10. Edwina Tops-Alexander 40

In precedenza, proprio Gaudiano aveva ottenuto il secondo posto su Carlotta 232 (62″54) in una prova di velocità dominata dai padroni di casa belgi, con Gregory Wathelet che si è aggiudicato la vittoria su Quasi Modo Z (62″31) e Gudrun Patteet su Sea Coast Calypso v.d.Zuuthoeve che ha chiuso terzo (64″71).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Pénélope Leprevost (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top