Curling: alle squadre di Retornaz e Apollonio i titoli italiani

Curling-Italia-Joel-Retornaz-WCF.png

Claut, in provincia di Pordenone, ha ospitato,presso il palaghiaccio “Alceo della Valentina”, i Campionati Italiani di categoria assoluta (serie A maschile e femminile) e wheelchair. 

Al maschile, il Trentino Curling, guidato da Joël Retornaz, si è imposto per 9-5 sullo Sporting Club Pinerolo, mentre nel match per il terzo posto il CC && Cortina ha avuto la meglio sul Team Piemonte-Torino 150 per 7-6. Così come al maschile, dove la squadra che ha rappresentato l’Italia nelle competizioni internazionali della stagione ha confermato la propria supremazia, anche tra le donne è stata la squadra delle Tofane Cortina, con Federica Apollonio al timone di comando, ad avere la meglio. Le ampezzane si sono imposte per 6-2 sul Lago Santo Cembra, mentre nel match per il bronzo i Draghi di Torino hanno ottenuto il successo per 8-7 sul team 3S Luserna.

Infine, la Disval Courmayeur dello skip Tabanelli ha ottenuto il titolo del wheelchair curling, la versione paralimpica di questo sport, imponendo con un neto 15-4 sul Trentino Curling. Bronzo all’Albatros Trento (9-5 sul 66 Cortina).

Ricordiamo che le squadre finaliste di ciascuna categoria si ritroveranno all’inizio della prossima stagione per determinare, attraverso una serie di incontri, quali team rappresenteranno i colori italiani nelle competizioni internazionali del 2016/2017.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: World Curling Federation

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top