Ciclismo, Parigi-Roubaix 2016. Hayman: “Non posso crederci”

hayman-OGE.jpg

Una gara magnifica, una delle più belle degli ultimi anni. Il trionfo di Matthew Hayman illumina il velodromo di Roubaix. Andiamo a vedere le dichiarazioni del protagonista.

«Ancora non riesco a crederci – ha detto Hayman –. Di sfortuna in 15 anni in questa corsa ne ho avuta parecchia, oggi invece è andato tutto bene, ero rilassato e ho corso senza pressione su me. Sarei stato felice già di salire sul podio, ma nel finale sentivo le gambe girare bene, ho dato il cambio a Boonen e poi è arrivato l’ultimo giro… Ho preso la volata in testa, vedevo le ruote di Tom sotto il mio braccio ma sono riuscito a resistere».

Può gioire anche il dt della Orica GreenEdge Laurenzo Lapage: «È stata una corsa incredibile. Se c’è un ragazzo che ha lavorato anni per vincere questa gara, è Mathew. Ha atteso per molto tempo di avere la giusta opportunità e ha firmato una prestazione eccezionale per ottenere la vittoria. Tutta la squadra ha corso molto bene per tutta la gara, sapevamo che se Mathew poteva rimanere davanti fino alla fine, ma non ci aspettavamo di andare in questo modo».

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: pagina Fb Orica Greenedge

Lascia un commento

Top