Ciclismo, Gp Liberazione 2016: il 25 aprile la 71esima edizione, occhi puntati su Filippo Ganna

ganna.jpg

Si disputerà domani, 25 aprile, la 71esima edizione del Gran Premio della Liberazione del Velo Club Primavera Ciclistica, che anche quest’anno si correrà sul tradizionale circuito delle Terme di Caracalla. L’evento, conosciuto anche come il Mondiale di Primavera degli Under 23, sarà accompagnato nella stessa giornata  da un gara internazionale donne e preceduto oggi dal Campionato Italiano Amatori: entrambe manifestazioni allestite da Cicli Lazzaretti.

Disputata per la prima volta nel 1946, fino al 2004 è stata riservata alla categoria “Dilettanti”, la corsa ha visto negli anni successi prestigiosi, tra i quali su tutti spicca quello di Gianni Bugno nel 1985. Degne di nota sono anche le vittorie di Claudio Golinelli nel 1983, di Dmitrij Konyšev nel 1987, di Alessandro Bertolini nel 1993 e di Lorenzo Bernucci nel 2000. Ultimo vincitore italiano è Enrico Barbin, che si impose nel 2012.

Occhi puntati per i colori azzurri sul giovane talento piemontese Filippo Ganna che lo scorso 4 marzo ha vinto a Londra il titolo mondiale su pista dell’Inseguimento. Sarà uno dei sei corridori della Colpack, società che negli ultimi due anni ha conquistato il secondo posto con Simone Consonni.

Foto: pagina Facebook Filippo Ganna

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top