Ciclismo: frattura della base cranica per Fabio Felline, carriera a rischio?

Schermata-2016-04-18-alle-11.22.47.png

Dopo la caduta che l’ha escluso dall’Amstel Gold Race, gli esami strumentali effettuati da Fabio Felline hanno evidenziati una frattura della base cranica. A riportarlo è la Gazzetta dello sport nella sua edizione odierna. Inizialmente sembrava che i problemi del piemontese si fossero risolti con un operazione a ridurre la frattura del setto nasale che avrebbe comportato un mese di stop.

I medici hanno proposto al corridore due possibili terapie: un intervento chirurgico che ridurrebbe i tempi di recupero ma porrebbe fine alla carriera di Fabio, oppure una conservativa. Anche in questo caso si parla di almeno 6 mesi per il recupero, il 2016 sarebbe comunque già finito ma non dovrebbe incidere sul proseguimento dell’attività sportiva. Oggi Felline si sottoporrà ad ulteriori accertamenti in attesa di decidere a quale terapia sottoporsi.

Tutta la redazione di OASport augura a Fabio un pronto recupero.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Lascia un commento

Top