Canottaggio, Coppa del mondo Varese 2016: i favoriti e gli azzurri in gara a Varese, forfait del doppio pl Ruta-Micheletti

Ruta-Micheletti-Canottaggio-Federcanottaggio.jpg

Sono ufficiali i forfait del doppio pesi leggeri Ruta-Micheletti, dei singolisti Paolo Perino e Marcello Miani e di Luca Rambaldi, quest’ultimo sostituito da Emanuele Fiume nel 4 di coppia. Qui sotto i favoriti delle specialità olimpiche in acqua a Varese e gli equipaggi azzurri presenti.

Singolo: il croato Damir Martin quinto ai Mondiali di Aiguebelette; italiani in gara: Andrea Tranquilli.

Doppio: sempre Croazia con i fratelli iridati Sinkovic; italiani in gara: Francesco Fossi-Romano Battisti.

Due senza: l’Olanda di Roel Braas e Mitchel Steenman, la Serbia di Milos Vasic-Nenad Bedik e gli equipaggi britannici; italiani in gara: Niccolò Mornati-Vincenzo Capelli.

Quattro senza: l’Italia campione del mondo in carica, Canada e Stati Uniti; italiani in gara: Andrea Tranquilli, Emanuele Liuzzi, Luca Parlato, Ivan Capuano.

Quattro di coppia: l’Estonia bronzo mondiale nel 2015 e la Polonia settima nella stessa competizione; italiani in gara: Giacomo Gentili,  Francesco Cardaioli, Alessio Sartori, Emanuele Fiume-Federico Garibaldi, Alessandro Laino, Stefano Morganti, Davide Mummolo. 

Otto: l’Olanda bronzo iridato in carica; italiani in gara: Giovanni Abagnale, Fabio Infimo, Matteo Stefanini, Pierpaolo Frattini, Mario Paonessa, Simone Venier, Luca Agamennoni, Domenico Montrone, timoniere Enrico D’Aniello-Andrea Maestrale, Raffaele Giulivo, Emanuele Gaetani Liseo, Filippo Mondelli, Niccolò Pagani, Leonardo Calabrese, Leonardo Pietra Caprina, Alessandro Mansutti, tim. Giorgio Crippa.

Doppio pl: il Sudafrica quarto ai Mondiali di James Thompson-John Smith. Assenti gli azzurri.

Quattro senza pl: la Svizzera campione del mondo in carica; italiani in gara: Livio La Padula, Andrea Di Seyssel, Stefano Oppo e Martino Goretti- Lorenzo Tedesco, Piero Sfiligoi, Guido Gravina e Giorgio Tuccinardi.

Donne

Singolo donne: la ceca Miroslava Knapkova, campionessa olimpica in carica della specialità e vicecampionessa mondiale 2015; italiane in gara: Gaia Marzari.

Doppio senza: il Sudafrica di Lee-Ann Persse, quinta ai Campionati del Mondo dello scorso anno che gareggerà insieme a Kate Christowitz; italiane in gara: Alessandra Patelli-Sara Bertolasi, Carmela Pappalardo-Ludovica Serafini.

Doppio: la Polonia di Magdalena Fularczyk e Natalia Madaj, quarta ai Campionati del Mondo dello scorso anno e campionessa d’Europa; italiane in gara: Laura Schiavone-Giada Colombo.

Quattro di coppia: la Polonia parte favorita in una specialità dove ci saranno appena quattro equipaggi.

Otto: come il quattro di coppia appena quattro barche. Favorito il Canada.

Doppio pl: il Sudafrica bronzo ai Mondiali 2015; italiane in gara: Laura Milani ed Elisabetta Sancassani, Giulia Pollini e Valentina Rodini, Nicole Sala e Allegra Francalacci.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top