Calcio a 5, Uefa Futsal Cup: l’Inter Movistar mata il Pescara e raggiunge in finale l’Ugra Yugorsk

InterMovistar_UEFA_Futsal.jpg

Nonostante una grande prestazione, non basta il cuore al Pescara per riuscire a vincere la sua semifinale nella Final Four 2016 della Uefa Futsal Cup.

Gli abruzzesi, in quel di Guadalajara, cedono 4-2 ai padroni di casa dell’Inter Movistar vedendo così svanire le proprie possibilità di diventare campioni d’Europa.

E pensare che l’inizio della sfida era stato tutto appannaggio degli uomini di Colini, i quali si erano portati in vantaggio con il gol di Canal, ma Ricardinho e compagni non si mostravano d’accordo andando a piazzare l’uno-due, in compartecipazione con Cardinal, che mandava le squadre al riposo sul 2-1 per gli spagnoli.
Il restart, poi, apriva ulteriormente il gap fra le due compagini. Il 3-1 si materializzava infatti quando Rafael trafiggeva Capuozzo mettendo una solida ipoteca sulla contesa. I biancoazzurri però trovavano nuovamente la forza di reagire infilando il 2-3 con Salas.
Gli ultimi minuti diventavano quindi di palpitazione, ma sul più classico dei contropiedi la rete di Rivillos poneva la parola fine al duello per il 4-2 finale.

Nella semifinale disputatasi invece alle 17.30 alla fine sono i russi dell’Ugra Yugorsk ad avere la meglio sul Benfica: dopo una maratona interminabile conclusasi ai rigori infatti, gli uomini di Kakà sono riusciti a battere i lusitani 7-6 ai calci di rigore; con la partita che si era chiusa sul 4-4 ed aveva evidenziato un Patias (autore di una doppietta) in grande spolvero per i portoghesi.

Le finali saranno quindi domenica 24 aprile :
3°/4° posto Benfica-PESCARA ore 18 (diretta Eurosport 2)
1°/2° posto Ugra-Yugorsk-Inter Movistsar ore 20.30 (diretta Eurosport 2)

PESCARA-INTER MOVISTAR 2-4 (1-2 p.t.)
PESCARA: Capuozzo, Rescia, Rogerio, Rogerio, Calderolli, Cuzzolino, Ercolessi, Leggiero, Caputo, Salas, Canal, Borruto, Grello, Nicolodi. All. Colini

INTER MOVISTAR: Jesus Herrero, Ortiz, Ricardinho, Rafael, Cardinal, Humberto, Lolo, Shiraishi, Pola, Rivillos, Borja, Darlan, Gonzalez, Luis Amado. All. Velasco

MARCATORI: 5’48” p.t. Canal (P), 8’08” Ricardinho (I), 11’33” Cardinal (I), 0’33” s.t. Rafael (I), 17’18” Salas (P), 19’53” Rivillos (I)

AMMONITI: Shiraishi (I), Rogerio (P), Cuzzolino (P), Salas (P), Grello (P)

ARBITRI: Saša Tomić (Croazia), Bogdan Sorescu (Romania), Cédric Pelissier (Francia)

NOTE: al 14’06” Ricardinho (I) calcia a lato un tiro libero

UGRA YUGORSK-BENFICA 7-6 d.t.r. (4-4 d.t.s., 3-3 al 40′, 0-1 p.t.)
UGRA YUGORSK: Kupatadze, Shayakhmetov, Lyskov, Marcenio, Chishkala, Eder Lima, Afanasyev, Robinho, Katata, Niyazov, Signev, Davydov, Caio. All. Kakà

BENFICA: Juanjo, Chaguinha, Wilhelm, Rafael Henmi, Patias, Cristiano, Fabio Cecilio, Gonçalo, Alan Brandi, Mario Freitas, Jefferson, Ré, Bebe. All. Rocha

MARCATORI: 14’13” p.t. Chaguinha (B), 0’33” p.t. Lyskov (U), 9’34” Signev (U), 11’04” Patias (B), 11’15” Afanasyev (U), 17’29” Jefferson (B), 0’13” p.t.s. Patias (B), 1’36” Katata (U)

SEQUENZA RIGORI: Patias (B) gol, Marcenio (U) gol, Wilhelm (B) gol, Shayakhmetov (U) gol, Rafael Henmi (B) palo, Robinho (U) gol

ESPULSI: Kupatadze (U) al 5’34” s.t. per comportamento non regolamentare

AMMONITI: Signev (U), Rafael Henmi (B)

ARBITRI: Pascal Lemal (Belgio), Cédric Pelissier (Francia), Bogdan Sorescu (Romania)

UEFA FUTSAL CUP – FINAL FOUR
Guadalajara (Spa), 22-24 aprile

SEMIFINALI – VENERDI’ 22 APRILE
Ugra Yugorsk (Rus)-Benfica (Por) 7-6 d.t.r.
PESCARA-Inter Movistar (Spa) 2-4

FINALI – DOMENICA 24 APRILE
3°/4° posto Benfica-PESCARA ore 18 (diretta Eurosport 2)
1°/2° posto Ugra-Yugorsk-Inter Movistsar ore 20.30 (diretta Eurosport 2)

Foto: UEFA Futsal

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top