Calcio a 5, spareggi Mondiali 2016: l’Italia si qualifica se… Tutte le combinazioni

Roberto-Menichelli-calcio-a-5-foto-twitter-uefa-futsal.jpg

Dopo il 3-0 esterno dell’andata, l’Italia è a un passo dalla qualificazione ai Mondiali 2016 di calcio a 5 in programma in Colombia dal 10 settembre all’1 ottobre. Questa sera gli azzurri sfideranno all’Estraforum di Prato l’Ungheria per il ritorno dei playoff (ore 20.30, diretta tv su RaiSport 1).

Il pass per il Sudamerica è davvero vicinissimo nonostante la bufera che ha coinvolto Mauro Canal, allontanano dal ritiro perché positivo all’antidoping. Il ct Roberto Menichelli in conferenza stampa non si è espresso sul tema, concentrandosi invece sull’imminente incontro: “E’ la partita più importante della stagione ed è una gara difficile. Sarà necessario approcciare al meglio, senza pensare al risultato dell’andata“.

L’ITALIA VINCE: è qualificata ai Mondiali.
L’ITALIA PAREGGIA: è qualificata ai Mondiali.
L’ITALIA PERDE CON MASSIMO DUE GOL DI SCARTO: è qualificata ai Mondiali.
L’ITALIA PERDE 3-0: supplementari ed eventualmente rigori in stile Champions League di calcio a 11. Vige la regola dei gol in trasferta doppi.
L’ITALIA SEGNA MA PERDE CON TRE GOL DI SCARTO (1-4, 2-5, ecc…): è eliminata.
L’ITALIA PERDE CON QUATTRO GOL DI SCARTO O PIÙ: è eliminata.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: profilo Twitter Uefa Futsal

Lascia un commento

Top