Boxe femminile: l’Italia vince 8-2 in un dual match contro una squadra mista

Equitazione-Irma-Testa-FPI.jpg

La nazionale italiana femminile si è imposta venerdì a San Giovanni Valdarno contro una selezione mista formata da atlete di Kazakistan, Azerbaijan e Finlandia. Le azzurre si sono imposte per 8-2, con due brillanti vittorie di Marzia Davide (51 kg) ed Irma Testa (60 kg), che prenderanno parte al torneo di qualificazione ai Giochi Olimpici. Sempre in ottica olimpica, preoccupa invece la sconfitta di Monica Floridia (75 kg).

Domani, domenica 3 aprile, l’Italia sarà ancora protagonista di un dual match contro una squadra mista Kazakistan / Azerbaijan.

RISULTATI

48 Kg Calabrese vs Abbassova AZE 3-0
51 Kg Gordini vs Agayaeva AZE 3-0
51 Kg Davide vs Ismaiolva AZE 3-0
54 Kg Cipollone vs Marjut FIN 3-0
60 Kg Mesiano vs Sultankizi KAZ 3-0
60 Kg Testa vs Gradzieva AZE 3-0
60 Kg Corazza vs Volosenko KAZ 1-2
64 Kg Alberti vs Abraimovs KAZ 3-0
75 Kg Floridia vs Gustaffson FIN 1-2
81 Kg Severin vs Kungeibaeva KAZ 3-0

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FPI – Marcello Giulietti

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top