Biathlon, Ole Einar Bjoerndalen non lascia, ma raddoppia: “Ad ottobre avrò un figlio con Darya”

Bjorndalen-Biathlon-Romeo-Deganello.jpg

Molti tifosi erano preoccupati per la conferenza stampa annunciata per la mattinata di oggi da Ole Einar Bjoerndalen, ma ancora una volta il campionissimo norvegese ha lasciato tutti a bocca aperta.

Ho un ottimo rapporto con Darya e ora siamo pronti ad avere un figlio“, ha confessato questa mattina il Re sul sito web della NRK.

“Saremo pazienti ad aspettare fino a ottobre per la nascita, siamo molto felici“, continua il biathleta 42enne, “La nostra organizzazione sarà ovviamente diversa, altri in passato sono riusciti a condividere questa esperienza e l’agonismo. Con i risultati che ho ottenuto di recente penso di poter continuare a gareggiare ancora per un paio d’anni“.

Sarà dunque la fortissima atleta Darya Domracheva, già assente in questa stagione a causa della mononucleosi che l’ha colpita la scorsa estate, a dare alla luce il nascituro previsto per ottobre: la bielorussa prevede di saltare la prima parte del prossimo inverno, puntando a rientrare nel circuito nel gennaio 2017, per preparare al meglio il Mondiale di Hochfilzen, come era stata in grado di fare Marie Dorin-Habert nel 2015, quando conquistò due ori individuali a Kontiolahti.

Foto: Romeo Deganello

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

 

Tag

Lascia un commento

Top