Beach volley, World Tour 2016, Xiamen. Notte azzurra: entrano in scena gli italiani

becky-perry-12.4.2016.jpg

Notte azzurra a Xiamen in Cina dove va in scena il terzo Open double gender del 2016. L’Italia del beach ha ancora negli occhi il trionfo di Ranghieri/Carambula a Doha e c’è grande attesa per vedere cosa sapranno fare gli atleti di casa nostra in estremo oriente, visto che questo sarà il primo di due tornei consecutivi in Cina (prossima settimana in campo a Fuzhou).

In campo femminile questa notte scendono in campo Becky Perry e Laura Giombini nel tentativo di conquistare la prima qualificazione della loro breve storia in un main draw. Le azzurre dovranno fare i conti con il nutrito contingente tedesco affronteranno al primo turno, alle 2 italiane, Ittlinger/Weiland. In caso di successo ad attenderle nella sfida decisiva per l’ingresso nel tabellone principale ci sarà l’altra coppia tedesca, sulla carta piuttosto solida, Mersmann/Schneider (inizio ore 6.10).

In campo maschile, invece, dopo le qualificazioni della notte italiana (nessuna coppia italiana al via) toccherà alle tre coppie azzurre esordire nel main draw questa notte. Ranghieri/Carambula affronteranno alle 2.50 i serbi Basta/Kolaric e alle 6.10 i tedeschi Windscheif/Fuchs. Del raggruppamento fa parte anche la coppia polacca Kadziola/Szalankiewicz, che affronterà gli azzurri domani.

Lupo/Nicolai sono stati inseriti nel girone F e all’esordio affronteranno alle 4.30 i polacchi Bryl/Kujawak, poi alle 8.40 i belgi Koekelkoren/van Walle che a Doha hanno fatto sudare le proverbiali sette camicie a Ranghieri/Carambula. Nel terzo incontro del girone Lupo/Nicolai affronteranno domani i temibili cileni Grimalt/Grimalt.

I gemelli Paolo e Matteo Ingrosso, invece, sono inseriti nella pool D ed avranno come primi avversari alle 3.40 i forti svizzeri Beeler/Strasser che hanno già sconfitto gli italiani al tie break a Rio de Janeiro quest’anno nel girone preliminare e che vantano due noni posti in stagione e un quarto lo scorso anno a Lucerna. La coppia pugliese sarà di nuovo in campo alle 7.50 contro i lettoni Finsters/Tocs e domani affronterà i russi Semenov/Krasilnikov.

Lascia un commento

Top