Beach volley, World Tour 2016, Xiamen. Azzurri: partenza falsa. Vincono solo Ranghieri/Carambula. Nicolai/Lupo fra le donne??? (foto)

ranghieri-carambula-13.4.2016.jpg

Impatto duro per le coppie azzurre sulla sabbia di Xiamen, dove, nella notte italiana, ha preso il via il main draw maschile e si sono disputate le qualificazioni femminili.

In campo femminile ancora una volta si fermano nelle qualificazioni Becky Perry e Laura Giombini che avevano superato il primo turno battendo 2-1 (21-14, 18-21, 15-11) le tedesche Ittlinger/Weiland, poi però contro l’altra coppia tedesca più solida Mersmann/Schneider le azzurre si sono arrese subendo un 2-0 (21-18, 21-16) piuttosto netto.

In campo maschile Gli unici successi della nottata portano la firma dei trionfatori di Doha Ranghieri/Carambula che hanno faticato non poco a superare 2-1 (21-11, 17-21, 15-11) i modesti serbi Basta/Kolaric, poi si sono scatenati contro la coppia tedesca Fuchs/Windscheif, vincendo con un secco 2-0 (21-17, 21-16) e conquistando già l’accesso al secondo turno.

Brutta sconfitta, invece, per Paolo Nicolai e Daniele Lupo che sono stati sorpresi dalla freschezza dei polacchi Bryl/Kujawak in quella che, sulla carta, doveva essere la partita più facile del gruppo. I polacchi si sono imposti in rimonta 2-1 (22-24, 21-18, 15-12) al terzmine di un match molto combattuto e ora gli azzurri sono chiamati a vincere nella sfida in programma alle 8.40 contro i belgi Koekelkoeren/Van Walle.

Nicolai Lupo sono stati, loro malgrado, protagonisti di un episodio divertente visto che, come dimostra la foto qui sotto, corredata da tanto di vignetta, erano stati inseriti dall’organizzazione anche nel torneo femminile. Poi qualcuno deve essersi reso conto che qualcosa non andava…

xiamen errore 13.4.2016

Non basta una buona prestazione a Matteo e Paolo Ingrosso per avere ragione degli svizzeri Beeler/Strasser che vincono 2-1 (21-16, 11-21, 15-13) al termine di un match giocato in altalena da entrambe le coppie e di un tie break tiratissimo. Azzurri in campo fra poco, alle 7.50, contro i lettoni Finsters/Tocs, coppia contro cui con ogni probabilità si giocheranno l’accesso ai sedicesimi.

 

Lascia un commento

Top