Beach volley, World Tour 2016, Fuzhou. Usa troppo forti. Argento per Lupo/Nicolai

image-5.jpeg

Nick Lucena e Phil Dalhausser si confermano per il momento di un altro pianeta rispetto alle nostre coppie e questa volta sono Paolo Nicolai e Daniele Lupo a doversi inchinare di fronte alla ben assortita coppia statunitense.

Dalhausser/Lucena vincono solo apparentemente senza fatica 2-0 la finale dell’Open di Fuzhou conquistando il secondo successo del loro 2016. Per Nicolai/Lupo un argento che fa morale e che ha le sembianze di un biglietto per Rio 2016 anche se non si potrà abbassare la guardia da qui a giugno.

Avvio equilibrato con le due coppie che restano vicinissime fino all’8-8, poi il primo break degli statunitensi che si portano avanti 11-9. Il muro di Dalhausser frutta il 13-10 Usa ma un bagher di prima intenzione di Lupo riporta sotto l’accoppiamento azzurra(15-14). Lucena non sbaglia più nulla: difende e attacca in modo perfetto, gli yankees si riportano avanti 18-15 e con il cambio palla vincono 21-18.

In avvio di secondo set gli azzurri provano a reagire ma, avanti 3-2, commettono un paio di errori in attacco e si trovano da subito a rincorrere (4-7). Dalhausser/Lucena non sbagliano nulla (12-8) e l’ultimo sussulto azzurro è l’ace di Nicolai del 13-11. Gli statunitensi ripartono di slancio e tra difese e servizi ficcanti riprendono un vantaggio rassicurante (18-13) imponendosi con il punteggio di 21-15.
Terzo posto per gli spagnoli Herrera/Gavira che nella finale per il bronzo hanno battuto 2-1 (17-21, 21-19, 15-12) i lettoni Samoilovs/Smedins.

In campo femminile questo i risultati dei quarti di finale giocati in mattinata: Walsh/Ross (Usa)-Lane/Summer (Usa) 2-0 (21-16, 24-22), Heidrich/Zumkehr (Sui)-Lehtonen/Lahti (Fin) 2-1 (13-21, 26-24, 15-13), Forrer/Vergè-Deprè (Sui)-Gallay/Klug (Arg) 2-1 (21-15, 19-21, 15-12), Laboureur/Sude-Schwaigel/Hansel 2-0 (21-13, 21-18). Doppia coppia svizzera in semifinale nella notte italiana: Laboureur/Sude-Heidrich/Zumekhr (4.05), Walsh/Ross-Forrer/Vergè-Deprè (5.05).

Lascia un commento

Top