Basket, Serie A 29a giornata: Milano è prima, Bologna è viva, Venezia e Pistoia vittorie fondamentali

basket-cinciarini-olimpia-milano-fb-olimpia-milano.jpg

Penultima giornata davvero importantissima per il campionato italiano di basket. L’Olimpia Milano certifica il suo primo posto in classifica con la vittoria casalinga sul derby lombardo contro Cremona (81-77) grazie soprattutto ai 28 punti di uno scatenato Esteban Batista.

Era il turno dello scontro salvezza tra Bologna e Torino, ma non c’è mai stata partita con la Virtus che ha dominato 73-54, ribaltando anche lo scontro diretto e mantenendo vive le speranze salvezza. Adesso Fontecchio e compagni hanno due punti di vantaggio proprio sui piemontesi e  su Caserta, sconfitta in trasferta a Brindisi (73-55).

Nella prossima giornata tutto da decidere dunque con Bologna che sfiderà in trasferta Reggio Emilia ed in caso di sconfitta deve sperare che Torino e Caserta non vincano in casa rispettivamente con Pesaro e Trento per essere certa della matematica salvezza.

Ancora tutto da decidere il quadro playoff con Pistoia, Trento, Venezia e Varese che si giocano ancora le ultime possibilità. Sassari nonostante il ko con i toscani è già sicura di essere tra le prime otto e quindi è l’unica del gruppone a 30 punti ad essere serena.

Pistoia come detto ha sconfitto Sassari, mentre Venezia è riuscita nel colpaccio in trasferta a Trento (62-67) mettendo nei guai anche la Dolomiti Energia. Chi spera ancora di entrare tra le prime otto è Varese che ha superato in casa Reggio Emilia 77-69 e dunque si giocherà le ultime possibilità nel derby con Cantù.

Una Grissin Bon che ora rischia anche il secondo posto, visto che Avellino ha sconfitto nettamente Capo d’Orlando ed ora è a pari punti con gli emiliani. Festa salvezza, invece, per Pesaro che ha sconfitto in casa Cantù (96-90) con 26 punti di uno scatenato Austin Daye.

Questo il riepilogo delle partite:

PISTOIA – SASSARI 77-68
VARESE – REGGIO EMILIA 77-69
TRENTO – VENEZIA 62-67
PESARO – CANTU’ 96-90
MILANO – CREMONA 81-77
AVELLINO – CAPO D’ORLANDO 85-69
BOLOGNA – TORINO 73-54
BRINDISI – CASERTA 73-55

CLASSIFICA: Milano 44, Reggio Emilia, Avellino 40, Cremona 36, Venezia, Pistoia, Trento, Sassari 30, Varese 28, Brindisi 26, Pesaro 24, Capo d’Orlando, Cantù, Bologna 22, Caserta, Torino 20

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB dell’Olimpia Milano

Lascia un commento

Top