Atletica: tre vittorie in un giorno per Caster Semenya, pronta per Rio 2016

Atletica-Caster-Semenya.jpg

Caster Semenya è uscita allo scoperto in occasione dei Campionati Sudafricani di atletica, facendo capire che ai Giochi Olimpici di Rio 2016 bisognerà fare i conti anche con lei. La venticinquenne, infatti, ha ottenuto ben tre vittorie in una sola giornata nella rassegna di Stellenbosch. Semenya ha iniziato vincendo i 400 metri piani in 50″74, miglior prestazione mondiale stagionale sul giro di pista in questo inizio di stagione all’aperto, per poi aggiudicarsi la sua gara di predilezione, gli 800 metri, in 1’58″45, con circa sette secondi di vantaggio sulla prima inseguitrice ed un tempo che le avrebbe permesso di avvicinare il podio ai Mondiali dello scorso anno. Infine, la sudafricana si è cimentata sui 1.500 metri, andando a vincere in 4’10″29. Campionessa mondiale degli 800 metri nel 2009, la sudafricana sembra finalmente essere tornata su livelli che le permetteranno di essere competitiva alle Olimpiadi, visto che il tempo ottenuto nella rassegna nazionale le è valso anche la qualificazione sul doppio giro di pista.

Da segnalare anche la vittoria di Wayde Van Niekerk, campione mondiale in carica dei 400 metri piani maschili, che in 44″89 ha ottenuto il primo posto ed il pass per la rassegna a cinque cerchi.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top