Amstel Gold Race 2016, Gasparotto: “Vittoria per Antoine Demoitie”

CbfrDUUW4AA_DYC1-e1460562003910.jpg

Una vittoria splendida per Enrico Gasparotto (Wanty Goubert) nella prima classica del Trittico delle Ardenne: l’Amstel Gold Race. Splendida prova per l’ex campione italiano, che ha emozionato tantissimo all’arrivo soprattutto per le sue parole ai microfoni Rai.

“Tutti sanno per chi è questa vittoria. E’ incredibile. I miei compagni hanno fatto un lavoro stupendo. Siamo una piccola squadra ma abbiamo una forza incredibile. E’ per Antoine Demoitie. Sono emozionato, ho anche pianto dopo il traguardo. Quando ti avvicini a smettere di correre le cose che succedono ti rimangono dentro. E’ veramente difficile pensare a come possa sentirsi la moglie di Antoine. Oggi è un giorno di gioia per noi, abbiamo passato momenti brutti. Dedicata anche a mia moglie, abbiamo sofferto molto assieme”.

Leggermente rammaricato Sonny Colbrelli che si è aggiudicato la volata del gruppo, valsa soltanto il terzo posto finale.

“Un bel terzo posto, però vincendo la volata un po’ di rammarico c’è visto che potevo giocarmela per il successo. Son contento, quest’anno sta andando tutto bene, il podio mi ripaga per i sacrifici fatti”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Twitter Gasparotto

Lascia un commento

Top