Volley, SuperLega – Padova rinvia la qualificazione playoff: crollo in casa con Milano, Piacenza ultima

Stefano-Giannotti-SuperLega-volley.jpg

Padova ha buttato all’aria un’occasione d’oro e non ha chiuso il discorso qualificazione ai playoff nel posticipo della decima giornata di SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile.

I patavini, davanti al proprio pubblico, avevano in mano il proprio destino per tornare alla post season dopo dodici anni di digiuno: dovevano semplicemente vincere due set contro Milano. I padroni di casa, però, steccano nel momento più importante della stagione e vengono sconfitti dai meneghini per 3-1 (25-22; 25-15; 23-25; 25-21).

Padova rimane sempre all’ottavo posto in classifica con tre punti di vantaggio su Monza ma la qualificazione ai playoff non è ancora conquistata. La missione è però molto vicina a essere compiuta: dovranno sperare che Monza non vinca da tre punti a Verona nell’ultima giornata oppure i brianzoli devono vincere almeno due set contro Modena (oppure un solo set se Monza vincerà 3-1).

Milano, invece, ha ottenuto la quarta vittoria stagionale e ha conquistato matematicamente l’undicesimo posto. L’onta dell’ultima posizione spetta a Piacenza.

Di seguito la classifica di SuperLega, quando manca solo una giornata al termine della regular season.

 

# SQUADRE PUNTI PARTITE GIOCATE PARTITE VINTE
1. Civitanova 56 21 19
2. Modena 52 21 18
3. Trento 47 21 17
4. Verona 41 21 13
5. Perugia 39 21 13
6. Latina 27 21 9
7. Molfetta 26 21 9
8. Padova 25 21 8
9. Monza 22 21 7
10. Ravenna 21 21 7
11. Milano 14 21 4
12. Piacenza 8 21 2

 

Lascia un commento

Top