Volley, Qualificazione Europei U20 e U19 – Italia protagonista a Napoli, azzurri e azzurrine all’assalto

Paola-Egonu-volley-Italia.jpg

La Campania sarà grande protagonista nel lungo weekend di volley che sarà caratterizzato dai tornei di qualificazione agli Europei U20 maschili e agli Europei U19 femminili.

L’Italia sarà così impegnata sue due fronti: con gli uomini al PalaVesuvio di Napoli e con le ragazze al PalaDennerlein di Barra. In palio i pass per le rassegne continentali di questa estate.

 

EUROPEI U20 (maschili) – I ragazzi di Michele Totire sono impegnati nella Pool B dove sfideranno Svezia (giovedì 31 marzo, ore 18.30), Portogallo (venerdì 1° aprile, ore 19.30) e Spagna (sabato 2 aprile, ore 19.30). Solo la vincitrice del raggruppamento si qualificherà agli Europei in programma in Bulgaria dal 2 al 10 settembre, mentre la seconda in classifica e la miglior terza tra le 7 pool dovranno passare dagli spareggi che assegnano gli ultimi 4 posti.

Sulla carta l’Italia parte favorita con lusitani e nordici, la qualificazione si dovrebbe giocare nella sfida alle Furie Rosse che da anni stanno ben lavorando nel settore giovanile.

Questi i 12 azzurrini scelti da Michele Totire: Di Martino, Galassi, Caneschi (centrali); Margutti, Zonca, Maiocchi, Lavia, Cominetti (schiacciatori); l’opposto Corrado; Sbertoli e Zoppellari (palleggiatori); Piccinelli (libero).

 

EUROPEI U19 (femminile) – Le ragazze di Luca Cristofani scenderanno in campo al PalaDennerlein di Barra, impegnate contro Paesi Bassi (venerdì 1° aprile, ore 18.30), Portogallo (sabato 2 aprile, ore 18.30) e Germania (domenica 3 aprile, ore 18.30). Solo la vincitrice del raggruppamento si qualificherà agli Europei in programma tra Slovacchia e Ungheria dal 27 agosto al 4 settembre, mentre la seconda in classifica e la miglior terza tra le 7 pool dovranno passare dagli spareggi che assegnano gli ultimi 4 posti.

Sulla carta l’Italia parte favorita contro olandesi e lusitane, si preannuncia decisivo l’incontro conclusivo con la Germania.

Luca Cristofani deve ancora ufficializzare le 12 azzurrine e sceglierà tra le seguenti 15 giocatrici: Botezat, Egonu, Piani, Carraro, Kosareva, Lubian, Morello, Mazzaro, Zannoni, Mancini, Melli, Nwakalor, Pamio, Pietrini, Provaroni.

 

Lascia un commento

Top