Volley, Manuela Leggeri a (quasi) 40 anni batte un colpo! La Capitana dell’Italia Mondiale vince la Coppa Italia

Manuela-Leggeri.jpg

A quasi quarant’anni, Manuela Leggeri è ancora capace di graffiare. Gli anta arriveranno solo il prossimo 9 maggio ma l’indimenticabile capitana dell’Italia Campione del Mondo nel 2002 non smette di schiacciare e impressionare.

Quest’estate ha dato il suo definitivo addio alla Serie A1 dopo ben 23 anni ai vertici del nostro volley (nelle ultime stagioni aveva trascinato Piacenza verso due scudetti), è scesa di categoria passando in Serie B1 dove veste la casacca della Millenium Brescia.

Nel weekend è stata proprio la Leggeri a schiacciare a terra il muro che ha consegnato a Brescia la Coppa Italia di Serie B1, primo storico trofeo per il sodalizio della Leonessa. Al termine di una finale incredibile la Belsorriso, che in semifinale aveva sconfitto le padrone di casa di Rimini al tie-break, si è imposta sulla Properzi Lodi per 3-2 (26-24; 26-28; 25-18; 22-25; 15-8).

Oltre a Manuela Leggeri (autrice di 14 punti nell’atto conclusivo) ricordiamo anche tutte le altre ragazze a disposizione di coach Mazzola: Baldi (29 punti), Garavaglia (20), Portalupi, Biava, Rinaldi, Ghisolfi, Saveriano, Gabrielli, Dall’Ara, Lapi, Dall’Acqua.

 

Tag

Lascia un commento

Top