Volley, Challenge Cup – Verona crolla in casa col Benfica: la Finale si allontana

Verona-volley.jpg

Verona ha perso l’andata delle semifinali di Challenge Cup. Al PalaOlimpia gli scaligeri sono stati sconfitti dal Benfica Lisbona per 3-2 (18-25; 26-24; 25-16; 21-25; 15-12) e ora il sogno della Finale si allontana. Gli uomini di Giani, per disputare l’atto conclusivo della terza manifestazione continentale per importanza, dovranno espugnare il campo dei portoghesi per 3-0 o 3-1 oppure vincere al tie-break conquistando poi il golden set di spareggio.

Il match di ritorno è in programma domenica 20 marzo (ore 16.00 italiane). Nell’altra semifinale è arrivato come da pronostico il netto successo dei russi del Fakel Novy Urengoy sui belgi del Menen (3-0).

 

Verona è così incappata nella terza sconfitta consecutiva nell’ultima settimana: dopo i due ko contro Perugia nei quarti di finale dei playoff scudetto è arrivato il primo stop europeo, sei giorni che rischiano di rovinare la stagione positiva dei gialloblu.

A fare la differenza lo scatenato Flavio Soares, autore di 23 punti con il 74% in attacco e addirittura 9 muri (sui 17 di squadra, altro fondamentale decisiva). Silva e Reis hanno realizzato 16 punti a testa.

Verona si è aggrappata a Sander (23 punti, 55%) ma ha pagato l’imprecisione di Starovic (18, 38%) e Kovacevic (13, 36%).

 

Lascia un commento

Top