Tirreno-Adriatico 2016: a Cancellara la cronometro. Van Avermaet batte Sagan per un secondo

CdmO69QWAAAElNB1.jpg

Grandissime emozioni nell’ultima tappa della 51ma edizione della Tirreno-Adriatico, la cronometro di San Benedetto del Tronto. Vincitore di tappa Fabian Cancellara (Trek Segafredo), ma molto più importante era la battaglia per la maglia azzurra: a trionfare in classifica generale è Greg Van Avermaet (BMC) che riesce a gestire il minimo vantaggio sul campione del mondo Peter Sagan (Tinkoff), chiudendo addirittura con lo scarto di un solo secondo.

Come da pronostico, Cancellara ha dominato questa prova: l’elvetico ha agguantato il suo quarto successo nella località marchigiana. 11’08” il suo tempo, 10 chilometri volati a quasi 55 km/h. La sua ultima stagione sta diventando sempre più splendida: è già il quarto successo, che va ad aggiungersi alla fantastica affermazione di settimana scorsa alla Strade Bianche. Sorpresa sul secondo gradino del podio: dopo aver guidato la sua FDJ nel prologo, Johan Le Bon si mette in proprio e si assesta a 13” dalla vetta, in uno dei più importanti risultati della carriera del 25enne transalpino. A completare il podio il campione britannico Alex Dowsett (Movistar), a 15”.

Come detto, il belga Van Avermaet si aggiudica la sua prima breve corsa a tappe, battendo il campione iridato Sagan per solo un secondo. 11’39” il tempo del corridore della BMC, 11’32” quello dello slovacco, che partiva con 8” di distacco (decisivo alla fine lo sprint intermedio della frazione di ieri). Crollo per Zdenek Stybar (Etixx Quick Step), scavalcato dal compagno di squadra Bob Jungels sul terzo gradino del podio.

Migliore degli azzurri nella frazione odierna un gran Damiano Caruso (BMC) decimo a 20”. Vincenzo Nibali (Astana) invece è il migliore in classifica generale, sesto a 29” da Van Avermaet.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Twitter Tirreno

Lascia un commento

Top