Tennis, WTA Miami: Camila Giorgi sconfitta al primo turno da Madison Brengle, momento negativo per l’azzurra

tennis-camila-giorgi-hertogenbosch-fb-camila-giorgi.jpg

In una giornata triste per il mondo lo sport non può fermarsi. E così, nella cornice del Premier Mondatory di Miami, Camila Giorgi è stata sconfitta al primo turno dalla padrona di casa Madison Brengle con il punteggio di 6-4, 6-3, al termine di una sfida che ha visto l’azzurra in netta difficoltà al cospetto dell’avversaria.

Inizio di gara molto equilibrato, con le due tenniste che sono riuscite a strapparsi il servizio a vicenda nei primi due giochi. La parità si protrae fino al sesto parziale, quando Camila conquista il break del 4-2. La reazione della statunitense è però veemente, realizzando un filotto di 4 game consecutivi, concedendo appena un 15 a frazione all’azzurra. Il primo set termina dunque 6-4 in favore della Brengle, apparsa assolutamente superiore all’italiana.

Avvio di ripresa nuovamente in favore dell’atleta a stelle e strisce, abile nel guadagnarsi il turno in battuta nel game d’apertura. La Giorgi è in piena balia dell’avversaria, riuscendo ad accorciare sul 2-1 solamente ai vantaggi con servizio a favore. Il gioco della 25enne di Dover si mostra molto aggressivo e preciso, costringendo all’errore la tennista del Bel Paese, allungando nel punteggio fino al 5-2. Camila a questo punto tenta una reazione conquistando un game, ma cede la sfida per 6-3.

Come al solito, la numero 43 del ranking mondiale non è stata ineccepibile in battuta, realizzando 7 doppi falli ed ottenendo appena il 50% di punti realizzati dalla prima di servizio.

Foto: pagina Facebook Camila Giorgi

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top