Tennis, Masters 1000-WTA Miami 2016: i risultati di venerdì 25 marzo. Djokovic passeggia, Federer e Bencic ritirati


tennis-roger-federer-masters-2015-fb-roger-federer-800x450

Doveva essere il giorno del grande ritorno di Roger Federer sui campi da gioco ed invece, a quanto pare, un virus influenzale ha costretto lo svizzero ad alzare bandiera bianca nel match valevole per il secondo turno del Masters 1000 di MIami contro l’argentino Juan Martin Del Potro. Notizia del forfait dello svizzero accolto dai fischi del pubblico di Key Biscayne.

Federer, pertanto, ha rimandato il suo rientro ufficiale all’agonismo, dopo l’operazione al menisco “post Australian Open 2016”, all’ATP di Montecarlo. Al suo posto, dunque, ha giocato il “lucky loser” Horacio Zeballos, numero 58 del ranking, ed ironia della sorte è lui ad imporsi su un Del Potro (6-4 6-4) ancora lontano dalla miglior condizione. Tutto facile, invece, per il numero 1 del mondo Novak Djokovic che si è sbarazzato con grande facilità del britannico Kyle Edmund, ottenendo il 23esimo successo stagione in 24 incontri ed il 37esimo (in 42 match) in Florida. Un incontro nel quale Nole ha disposto dell’avversario a suo piacimento, spingendo quando era il caso di farlo e concedendosi anche qualche pausa, come nel primo set, facendosi recupera uno dei due break di vantaggio. In buona sostanza, la classica esibizione di Djokovic nel “first round” utile per rodarsi in vista del prossimo confronto con Joao Sousa. Si interrompono le avventure dei giovani rampanti del tennis mondiale: Alexander Zverev, reduce dell’ottimo torneo di Indian Wells (ottavi di finale e sconfitta al terzo set con Rafa Nadal), è stato battuto dal padrone di casa Steve Johnson con un doppio 7-6 7-6. L’americano ora è atteso dal difficilissimo incontro con Tomas Berdych che ha avuto vita facile per il ritiro di Rajeev Ram. Stessa sorte, come dicevamo, per Taylor Fritz che lotta un set con David Ferrer salvo poi non riuscire a mantenere il ritmo nel secondo ed uscire di scena. Fa eccezione nella “caduta del nuovo che avanza” l’austriaco Dominic Thiem che conferma tutte le sue doti contro Sam Groth imponendosi 7-5 6-2. Nel prossimo round ci sarà per Thiem l’incrocio con un’altra nuova leva del tennis mondiale ovvero il giapponese Yoshito Nishioka, classe ’95, autore di una piccola impresa contro Feliciano Lopez, superato con un doppio 6-4 6-4 ed accedendo per la prima volta al terzo turno di un Masters 1000. A chiosa si qualificano Marin Cilic, vittorioso su Dusan Lajovic 6-4 6-1, David Goffin, impostosi su Marcel Granollers 6-4 6-4, che sfideranno al terzo turno, rispettivamente, Gilles Simon e Viktor Troicki, protagonista quest’ultimo di un’autentica maratona tennistica contro Inigo Cerventes, vinta dopo quasi tre ore di gioco e nella quale è stato costretto ad annullare anche 4 match point.

RISULTATI MASTERS 1000 MIAMI 

6:00 Vittoria
per Ritiro
Ram R. (Usa)
Berdych T. (Cze)
16:10 Finale Cilic M. (Cro) 2 6 6
Lajovic D. (Srb) 0 4 1
16:10 Finale Groth S. (Aus) 0 5 2
Thiem D. (Aut) 2 7 6
16:15 Finale Garcia-Lopez G. (Esp) 0 2 4
Pouille L. (Fra) 2 6 6
17:45 Finale Lopez F. (Esp) 0 4 4
Nishioka Y. (Jpn) 2 6 6
18:10 Finale Fritz T. (Usa) 0 66 1
Ferrer D. (Esp) 2 78 6
18:45 Finale Monaco J. (Arg) 0 5 1
Simon G. (Fra) 2 7 6
19:15 Finale Granollers-Pujol M. (Esp) 0 4 4
Goffin D. (Bel) 2 6 6
19:30 Rinviata Federer R. (Sui)
Del Potro J. (Arg)
20:15 Finale Zeballos H. (Arg) 2 6 6
Del Potro J. (Arg) 0 4 4
20:25 Finale Youzhny M. (Rus) 0 3 4
Paire B. (Fra) 2 6 6
21:05 Finale Verdasco F. (Esp) 2 6 6
Chardy J. (Fra) 0 4 4
21:15 Finale Pospisil V. (Can) 1 77 65 2
Sousa J. (Por) 2 61 77 6
21:45 Finale Troicki V. (Srb) 2 66 711 77
Cervantes I. (Esp) 1 78 69 63
22:40 Finale Johnson S. (Usa) 2 711 77
Zverev A. (Ger) 0 69 63
01:05 Finale Gasquet R. (Fra) 2 6 6
Ramos A. (Esp) 0 4 4
01:10 Finale Djokovic N. (Srb) 2 6 6
Edmund K. (Gbr) 0 3 3

 

CLICCA SU PAGINA 2 PER LEGGERE I RISULTATI DEL TABELLONE FEMMINILE

Lascia un commento

Top