Ski Tour Canada 2016: cannibale Johaug, si prende tutto a Canmore

Therese-Johaug-sci-di-fondo-foto-wikipedia-free.jpg

Sottotono nelle ultime tappe rispetto ai suoi standard, Therese Johaug si riscatta portandosi a casa lo Ski Tour Canada. Nella 10 km inseguimento a tecnica classica di Canmore la norvegese ha immediatamente recuperato i 30 secondi sulla connazionale Heidi Weng, alla fine seconda a oltre un minuto. Era cosa fatta ma mancava ancora la matematica anche per la sfera di cristallo, per la seconda volta tra le mani della nativa di Røros.

Completa il podio Ingvild Flugstad Oestberg che precede la finlandese Krista Parmakoski, autrice del miglior crono di giornata e la statunitense Jessica Diggins, ottima terza alle spalle di Johaug. Grazie a queste brillanti prestazioni le due non norvegesi hanno guadagnato una posizione superando un’opaca Astrid Uhrenholdt Jacobsen, alla fine sesta davanti al binomio finlandese Niskanen-Kylloenen. 

Una posizione guadagnata anche da Virginia De Martin Topranin, 22^ a 11 minuti dalla vincitrice. Per l’atleta del Corpo Forestale la soddisfazione di aver ottenuto l’ottavo tempo di giornata. Altri punticini di Coppa anche per Giulia Stuerz, 21^ oggi e 38^ piazza della generale.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top