Short Track, Mondiali 2016: zero medaglie per un’Italia anche sfortunata

short-track-arianna-fontana-fb-arianna-fontana.jpg

L’Italia ha chiuso i Mondiali di short track senza medaglie ed era uno zero che poteva essere pronosticabile all’inizio delle rassegna iridata, soprattutto perchè la squadra azzurra puntava prevalentemente sulle due staffette ed in queste gare può succedere sempre di tutto e anche il minimo problema può portare ad un risultato negativo.

Proprio quello che è successo alla staffetta femminile. Le azzurre erano reduci da due vittorie nelle ultime tappe di Coppa del Mondo e probabilmente erano la nazionale da battere o comunque una delle maggiori candidate alla conquista di una medaglia. Dal ritorno in squadra di Arianna Fontana, il quartetto italiano ha fatto un ulteriore salto di qualità ed era davvero proiettato ad un grande risultato ai Mondiali. Purtroppo non tutto è andato come sperato ed un contatto con la Russia in semifinale ha rovinato i piani azzurri, portando l’Italia al quarto posto e quindi costringendola a disputare la Finale B.
Resta davvero un grande rammarico per Fontana e compagne hanno dominato la Finale B, dando la dimostrazione che alla fine questo risultato sta davvero stretto alle azzurre.

Sfortuna che ha colpito ancora prima della rassegna iridata la squadra maschile, con l’infortunio a tibia e perone di Yuri Confortola, il leader indiscusso tra gli uomini. Gli azzurri si sono comportati comunque molto bene, chiudendo al terzo posto la propria semifinale dietro a Cina e Corea (rispettivamente oro e bronzo alla fine) e poi al secondo posto la Finale B.

Arianna Fontana ha deciso di partecipare solo alle staffette e dunque le possibilità di medaglia per l’Italia nelle gare individuali si è ridotto notevolmente, perchè la valtellinese, attualmente, sembra essere l’unica che può davvero competere con i migliori al mondo. In campo femminile Lucia Peretti ed Arianna Valcepina, come tra gli uomini Tommaso Dotti e Davide Viscardi, hanno fatto il loro, rispettando comunque i risultati della stagione, centrando qualificazioni ai quarti di finale,ma anche a semifinali o finale B come per Peretti nei 1500m femminili.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

twitter Andre_Ziglio

foto pagina FB di Arianna Fontana

Tag

Lascia un commento

Top