Short Track, Mondiali 2016: niente medaglia per le staffette, eliminate in semifinale

short-track-arianna-fontana-fb-arianna-fontana.jpg

Seconda giornata ai Mondiali di short track a Seoul che purtroppo non sorride ai colori azzurri. L’Italia puntava tantissimo sulle staffette in questa rassegna iridata, ma sia al femminile che al maschile sono arrivate due eliminazioni nelle semifinali e quindi molto probabilmente la nostra nazionale chiuderà senza medaglie questi Mondiali. 

Dopo due successi consecutivi nelle ultime due tappe di Coppa del Mondo (Dresda e Dordrecht) la staffetta femminile azzurra ha chiuso al quarto posto la sua semifinale anche a causa di un contatto con le russe. Il quartetto Fontana-Viviani-Maffei-Peretti ha terminato la sua gara dietro a Corea del Sud, Russia e Giappone. Nell’altra semifinale sono state Cina e Canada a conquistare l’accesso alla finale.

Eliminazione in semifinale anche per la staffetta maschile. Senza il leader Yuri Confortola (infortunato a tibia e perone) il quartetto italiano (Cassinelli, Dotti, Rodigari, Viscardi) ha chiuso al terzo posto dietro Corea del Sud e Cina, ma davanti alla sempre competitiva Olanda. In finale ci saranno anche il Canada e l’Ungheria.

 

Giornata di gloria per la nazionale ungherese con una storica doppietta sul podio nei 500m Sono i naturalizzati Liu Shaolin e Liu Shaoang a conquistare rispettivamente la medaglia d’oro e di bronzo. In mezzo ai due ungheresi si piazza il cinese Wu Dajing.
Non erano riusciti a superare i ripescaggi gli azzurri Davide Viscardi e Tommaso Dotti.

Nei 500m femminili vittoria per la cinese Fan Kexin davanti alla canadese Marianne St-Gelais e alla connazionale Qu Chunyu. Eliminata nei quarti di finale Arianna Valcepina, che ha chiuso al terzo posto, sfiorando la qualificazione alla semifinale.

Il miglior risultato individuale per l’Italia in questa giornata è stata la Finale B raggiunta da Lucia Peretti nei 1500m. Nella distanza più lunga il successo è poi andato alla canadese Marianne St-Gelais (in testa nettamente nella classifica Overall), medaglia d’oro davanti alla coreana Choi Minjeong e alla britannica Elise Christie.

Nella gara maschile rivincita cinese sull’Ungheria. Primo posto per Han Tianyu davanti a Liu Shaoang e al coreano Park Se Yeong. Ungheresi comunque che comandano la classifica overall con in testa Liu Shaolin davanti al connazionale Liu Shaoang.
Eliminato in semifinale Davide Viscardi, mentre Tommaso Dotti non è riuscito a superare i ripescaggi.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

twitter Andre_Ziglio

foto pagina FB di Arianna Fontana

Lascia un commento

Top