Sci di fondo, Ski Tour Canada 2016: Emil Iversen vince a Montreal, azzurri nelle retrovie

10378526_793293890796687_7080996074563709024_n-e1451869763393.jpg

Primo successo in una prova distance per Emil Iversen. Vincitore di due sprint, il norvegese si è imposto nella 17 km mass start tc di Montreal battendo il connazionale Petter Northug (+5.3) e il vincitore di ieri Sergey Ustiugov (+14.5). Il terzetto ha proceduto compatto sino al km 14, quando Iversen ha effettuato l’allungo decisivo sui compagni di viaggio.

Non ha tenuto il ritmo dei migliori il leader di Coppa del mondo Martin Johnsrud Sundby, alla fine quarto al traguardo (+ 39.9) davanti all’altro russo Maxim Vylegzhanin. Nona piazza per il canadese Alex Harvey, l’unico intruso in una top ten dominata da Norvegia e Russia con Didrik Toenseth sesto, Andrey Larkov settimo, Hans Christer Holund ottavo ed Evgeny Belov decimo.

Giornata negativa per gli azzurri, mai in lotta per le posizioni di testa. Francesco De Fabiani è addirittura caduto nel primo giro, terminando 27° a 2.27 dalla vetta. Più indietro Dietmar Noeckler (32°), Federico Pellegrino (44°) e Giandomenico Salvadori (60°).

Per quanto riguarda la classifica della corsa a tappe canadese, Ustiugov conserva grazie agli abbuoni la leadership con sei secondi su Iversen e 11 su Northug.

Intervista a Silvano Barco 

De Fabiani presente e futuro del fondo azzurro

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

 

 

Lascia un commento

Top