Sci Alpino, Finali Coppa del Mondo St.Moritz: Faivre e Pinturault davanti, ma c’è terzo Florian Eisath

Eisath-Sci-Tanaka-Pentaphoto.jpg

La Francia si conferma la nazione dominante in gigante. Anche nella prima manche dell’ultimo appuntamento stagionale a St.Moritz, sono due gli sciatori transalpini davanti a tutti. Mathieu Faivre è in vetta alla classifica, precedendo di venti centesimi il connazionale Alexis Pinturault.

Al terzo posto, però, c’è uno straordinario Florian Eisath, autore della miglior manche stagionale. Grandissima prestazione dell’azzurro, che con il pettorale numero 15 si inserisce alle spalle dei due francesi a 47 centesimi dalla vetta. Davvero una gran bella prova del 31enne di Bolzano, che può davvero lottare per il primo podio in carriera nella seconda manche.

Quarto posto per un altro francese, Thomas Fanara (+0.56), mentre chiude le prime cinque posizioni l’austriaco Philipp Schoerghofer (+0.85).
Sesto il finlandese Marcus Sandell (+0.96), bravo ad inserirsi in questa posizione con il pettorale 22, mentre è solamente settimo ad oltre un secondo di ritardo (+1.02) Marcel Hirscher, obbligato ad una super rimonta nella seconda manche.

Chiudono i primi dieci della classifica il francese Victor Muffat-Jeandet (+1.18), lo svizzero Justin Murisier (+1.22) e lo svedese Andre Myhrer (+1.47).

Appena fuori dai primi quindici tre azzurri: sedicesimo Manfred Moelgg (+1.79), poi Massimiliano Blardone,alla sua ultima gara in carriera (+1.81) e Roberto Nani (+2.05). Ventesimo Riccardo Tonetti.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto Tanaka/Pentaphoto da pagina FB FISI

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top